Calciomercato, il Milan prepara la spesa per l'estate: ecco Strinic

I rossoneri pensano al terzino sinistro della Sampdoria: classe 1987, può arrivare a parametro zero in estate. Avviati i contatti con l'agente.

Ivan Strinic, terzino sinistro della Sampdoria cercato dal Milan per la prossima stagione

378 condivisioni 7 commenti

di

Share

In Serie A, le speranze di Champions League non sono ancora perse e in Europa League il cammino del gruppo allenato da Rino Gattuso ripartirà a breve con i sedicesimi di finale contro il Ludogorets. Ma in casa Milan le antenne del calciomercato sono già puntate verso la prossima annata sportiva. I fari del club guardano alla corsia mancina di difesa: in un ruolo nel quale Antonelli sembra ormai al termine della sua esperienza a San Siro e Ricardo Rodriguez ha meritato sin qui la sufficienza, i dirigenti rossoneri guardano a un'alternativa. Che sarebbe stata individuata in Ivan Strinic.

Il difensore croato, classe 1987, è arrivato alla Sampdoria nell'estate 2017 e con i blucerchiati ha totalizzato 14 presenze e due assist stagionali in Serie A, vedendosi però preferire nelle ultime due partite giocate contro Roma e Torino il suo compagno di squadra Murru. Curioso è il legame contrattuale siglato dal terzino, arrivato a Genova dal Napoli con l'attaccante Duvan Zapata al costo complessivo di 22 milioni di euro.

Strinic contrasta Cuadrado in Sampdoria-Juventus 3-2
Ivan Strinic, in Italia dal gennaio 2015

Il contratto di Strinic con la Sampdoria andrà infatti in scadenza già a giugno 2018: particolare non irrilevante per gli operatori di calciomercato, soprattutto se si parla di uno di terzini mancini di maggior rendimento nel panorama della Serie A. Campionato nel quale è arrivato dagli ucraini del Dnipro nel gennaio 2015, passando al Napoli a costo zero, e collezionando complessivamente 40 presenze e 6 assist in tre anni. Fino al passaggio al club allenato da Marco Giampaolo, nel quale è stato un titolare inamovibile (se non per piccoli infortuni muscolari) fino a due settimane fa.

Calciomercato Milan, occhi su Strinic: può arrivare a zero in estate

Tra le clausole del contratto che legano Strinic e la Sampdoria c'è anche un'opzione di rinnovo fino al 2020 in favore del club di Massimo Ferrero. Il Milan ha però avviato già un dialogo con l'entourage del difensore, del quale il club blucerchiato è stato anche messo al corrente. A breve sarà intavolato anche un discorso con il terzino, obiettivo reale tra i rinforzi in cantiere in casa rossonera per la stagione 2018/2019.

Ivan Strinic con la maglia della Nazionale della Croazia
Ivan Strinic con la maglia della Croazia: 41 presenze per lui

La certezza è che il Milan vorrebbe assicurarsi Strinic già nella prossima sessione di calciomercato. Esperienza e corsa per la fascia sinistra, che potrebbe così essere arricchita da un calciatore che in carriera ha anche vinto una coppa di Croazia ai tempi dell'Hajduk Spalato. Occorrerà capire se la Sampdoria presenterà un'offerta di rinnovo al laterale o accetterà il suo addio in direzione Milano. Un altro duello tra i club, oggi in corsa per una qualificazione europea in classifica, dove i rossoneri sono ottavi con 35 punti e i blucerchiati occupano la sesta posizione a quota 38.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.