Real Madrid, Cristiano Ronaldo al cameraman: "Inquadra il campo!"

Il portoghese se la prende con il cameraman dopo la sostituzione.

1k condivisioni 104 commenti

Share

Minuto 82 di Levante-Real Madrid, i Blancos sono avanti 2-1 al Ciutat de Valencia grazie alle reti di Sergio Ramos e Isco. Zinedine Zidane decide di sostituire Cristiano Ronaldo per mandare in campo Asensio. 

Subito dopo la sostituzione, le telecamere inquadrano il portoghese che si è appena seduto in panchina. Lui se ne accorge e dice al cameraman: "Non ci sono motivi per inquadrarmi. Guarda la partita, riprendi il campo". 

Poco dopo, all'89', arriva il gol di Giampaolo Pazzini al debutto in Liga per il 2-2 finale. A quel punto si torna a inquadrare Cristiano Ronaldo, che stavolta non dice e non fa nulla. Guarda il campo con lo sguardo perso nel vuoto e scuote la testa. Oggi, in caso di vittoria nel derby con l'Espanyol, il Barcellona volerebbe a +21 sul Real Madrid

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.