Real Madrid, Cristiano Ronaldo al cameraman: "Inquadra il campo!"

Il portoghese se la prende con il cameraman dopo la sostituzione.

1k condivisioni 104 commenti

Share

Minuto 82 di Levante-Real Madrid, i Blancos sono avanti 2-1 al Ciutat de Valencia grazie alle reti di Sergio Ramos e Isco. Zinedine Zidane decide di sostituire Cristiano Ronaldo per mandare in campo Asensio. 

Subito dopo la sostituzione, le telecamere inquadrano il portoghese che si è appena seduto in panchina. Lui se ne accorge e dice al cameraman: "Non ci sono motivi per inquadrarmi. Guarda la partita, riprendi il campo". 

Poco dopo, all'89', arriva il gol di Giampaolo Pazzini al debutto in Liga per il 2-2 finale. A quel punto si torna a inquadrare Cristiano Ronaldo, che stavolta non dice e non fa nulla. Guarda il campo con lo sguardo perso nel vuoto e scuote la testa. Oggi, in caso di vittoria nel derby con l'Espanyol, il Barcellona volerebbe a +21 sul Real Madrid

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.