Classifica Serie A: la Juventus ne fa 7, il Napoli risponde

La squadra di Sarri vince 2-0 a Benevento, quella di Allegri passeggia sul Sassuolo e resta al secondo posto. La Roma arriva a un punto dall'Inter, Lazio ko.

La Juventus annienta il Sassuolo

303 condivisioni 32 commenti

di

Share

Il Napoli risponde e vince 2-0 a Benevento con le reti di Mertens e Hamsik. Anche la Juventus il suo lo ha fatto, vincendo agevolmente contro il Sassuolo e superando momentaneamente in testa alla classifica Serie A la squadra di Maurizio Sarri, che sul campo della neopromossa non ha battuto ciglio e ha effettuato il controsorpasso.

I bianconeri non hanno avuto particolari problemi nella partita all'Allianz Stadium, chiudendo il discorso già nel primo tempo, visto che all'intervallo il tabellino recitava 4-0, per via del gol di Alex Sandro, la doppietta di Khedira e il sigillo di Pjanic. Nella ripresa poi ci ha pensato la tripletta di Higuain a rendere ancora più rotondo il risultato.

La 23esima giornata del campionato si è però aperta con gli anticipi del sabato, che hanno dato indicazioni più che altro in ottica della lotta per l'Europa nella classifica Serie A. Si sono accontentate di un punto a testa la Sampdoria sesta e il Torino nono, frutto dell'1-1 maturato con le reti di Acquah e Torreira. Stesso risultato con il quale l'Inter ha pareggiato in casa contro il Crotone (al gol di Eder ha risposto Barberis).

Classifica Serie A

I nerazzurri così mettono in fila l'ottavo risultato consecutivo senza vincere, ma la Lazio terza in classifica Serie A non allunga perdendo clamorosamente 2-1 nel posticipo del lunedì contro il Genoa. Ne ha approfittato invece la Roma, che nel lunch match di domenica contro il Verona ha vinto 1-0 grazie al primo gol in Serie A del giovane turco Under, riuscendo a rendere inutili i tentativi di rimonta dell'Hellas, sebbene i giallorossi abbiano giocato praticamente tutto il secondo tempo in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Pellegrini. 

Bella vittoria dell'Atalanta sul Chievo, decisiva la rete di Mancini al 73', arrivata dopo un netto predominio dei nerazzurri, incapaci però di sbloccare prima il risultato.

Si rifà sotto nella lotta per l'Europa anche la Fiorentina, che batte il Bologna a domicilio con il gol del 2-1 di Federico Chiesa, dopo le prime due reti di Veretout e Pulgar, arrivate entrambe direttamente da calcio d'angolo. Tre punti pesantissimi poi per il Cagliari, che nello scontro salvezza con la Spal è riuscito ad avere la meglio grazie ai gol di Cigarini e Sau. 

La classifica del campionato

Napoli 60; Juventus 59; Lazio 46; Inter 45; Roma 44; Sampdoria 38; Atalanta 36; Milan 35; Udinese e Torino 33; Fiorentina 31, Bologna 27; Cagliari e Genoa 24; Chievo e Sassuolo 22; Crotone 20; Spal 17; Verona 16; Benevento 7.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.