Prossimo turno Serie B, il Frosinone capolista va dal Bari in crisi

Nella 25esima giornata del campionato cadetto spicca la sfida in Puglia tra i ciociari primi e i biancorossi in caduta libera di Fabio Grosso. Il Palermo ospita il Foggia.

Il Frosinone primo in classifica, nel prossimo turno Serie B va a Bari

36 condivisioni 0 commenti

di

Share

La 25esima giornata del campionato cadetto non si svilupperà come di consueto in quattro giorni, ma solo in tre, dal sabato al lunedì. Assente dunque l’appuntamento con l’ormai classico anticipo del venerdì nel prossimo turno Serie B, che parte direttamente con le partite del sabato, tutte in programma alle 15, per poi passare ai due posticipi della domenica, uno alle 15 e l’altro alle 17.30, per poi concludere di lunedì, con la classica sfida delle 20.30.

Il piatto forte del prossimo turno Serie B è già sabato alle 15, con la sfida al San Nicola tra il Bari di Fabio Grosso e il Frosinone di Moreno Longo, attualmente capolista solitario dopo la vittoria casalinga sul Pescara di Zeman. 

Così ha staccato così il Palermo, dopo il passo falso dei rosanero a Empoli, con i toscani che con il 4-0 dell'ultima giornata sono riusciti ad agganciare proprio i siciliani a quota 43 punti. Anche la squadra guidata da Aurelio Andreazzoli scenderà in campo sabato alle 15, impegnata nella trasferta ad Ascoli.

Prossimo turno Serie B, 25esima giornata

Bella sfida per la corsa ai playoff a Carpi, dove arriva la Cremonese. Va a La Spezia invece il Venezia di Pippo Inzaghi, mentre si gioca all’Adriatico di Pescara la sfida tra i ragazzi di Zdenek Zeman e la Salernitana di Stefano Colantuono. L’esordio di Ferruccio Mariani alla guida della Ternana al Libero Liberati sarà contro l’Entella, chiudono poi la giornata di sabato la sfida tra Avellino e Cesena, più quella tra Pro Vercelli e Brescia.

Si passa alla domenica con una sfida alle 15 dal forte sapore di Serie A, quella tra due squadre che nel recente passato sono state abituate a ben altri palcoscenici.

Due ore e mezza più tardi, invece, tocca a Cittadella-Novara giocare il prossimo turno Serie B. Questo viene chiuso infine il giorno dopo, con il posticipo di lunedì alle 20.30, quando il Palermo a casa propria proverà a ritrovare la vittoria contro il Foggia di Giovanni Stroppa, per riscattare il 4-0 subito a Empoli nell’ultima giornata.

La classifica

Frosinone 46; Empoli e Palermo 43; Cittadella 38; Parma e Cremonese 36; Venezia, Bari e Carpi 35; Spezia* e Pescara 31; Perugia e Salernitana 30; Avellino 29; Foggia 28; Novara 27; Brescia 26; Entella*, Cesena* e Pro Vercelli 24; Ascoli 23; Ternana* 22.

* Una partita in meno

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.