Serie A, le probabili formazioni di Lazio-Genoa: de Vrij dal 1°minuto

La voglia di Caceres, la fame di Immobile e molto altro: i biancocelesti vogliono rialzarsi e superare il Genoa. Scopriamo le probabili formazioni.

60 condivisioni 0 commenti

di

Share

Stop. Tavoli e trattative calano il sipario, il loro spazio ritornerà a giugno. Adesso conta solo il campo. Calcio puro. Serie A. E così sarà il turno della 23esima giornata di campionato. L'ultimo appuntamento sarà lunedì sera alle 20.45 direttamente dall'Olimpico, dove a contendersi i tre punti in palio ci saranno Lazio e Genoa.

Da una parte Inzaghi, reduce dalla doppia sfida contro il Milan: prima la sconfitta in Serie A a San Siro, poi lo 0-0 nella semifinale d'andata di Coppa Italia. L'obiettivo dei biancocelesti sarà ovviamente vincere, ma farlo col solito e meraviglioso bel gioco. Questione di stile e passione. Talento. Dall'altra parte la squadra di Ballardini, reduce da una doppia sconfitta nelle ultime due partite. E allora scopriamo assieme le probabili formazioni di Lazio-Genoa.

Per Inzaghi di temi in questi giorni ce ne sono stati tanti. Dal doppio impegno contro il Milan, conciso con una piccola frenata in termini di risultati, alla questione de Vrij. Di mezzo un rinnovo che fino ad oggi si è fatto attendere, anche se in realtà pare tutto ben apparecchiato per giugno. Il difensore intanto, dopo aver svolto il lavoro differenziato, colpa dell'affaticamento che lo ha colpito domenica scorsa, è pronto comunque ad aggiudicarsi la sua slot da titolare.

Lazio, Luiz Felipe
Luiz Felipe, il muro di Inzaghi

Serie A, probabili formazioni Lazio-Genoa

Questa Lazio va dritta al cuore. Piace tantissimo. E non sarà di certo la sconfitta contro il Milan a San Siro a buttare giù i ragazzi di Inzaghi. Perché il bello resta, la passione pure, ma soprattutto la smodata voglia di mandare in asfissia gli avversari. Questione di idee. Gruppo. Ma certamente anche gli uomini di Ballardini saranno chiamati ad una grande prova di forza nel terreno dell'Olimpico. Ecco le probabili formazioni di Lazio-Genoa, la partita che chiuderà il programma di questa 23esima giornata di Serie A.

QUI LAZIO - Due certezze, e mica da poco: al centro dell'attacco ci sarà Immobile, alle sue spalle Luis Alberto. Intesa vincente, alla luce di un asse verticale davvero super. Inzaghi però dovrà rinunciare agli squalificati Lulic e Milinkovic: per questo, al loro posti, ci saranno Lukaku e Felipe Anderson in campo dal 1'. La difesa a tre vedrà ancora protagonista Caceres dopo l'esordio di San Siro, ora l'ex Juve è pronto a conquistare il suo nuovo popolo. A completare il tridente, assieme a de Vrij, Inzaghi dovrà sciogliere il ballottaggio tra Radu e Wallace. Ma attenzione a Luiz Felipe, il centrale che sogna una carriera alla Thiago Silva e che di recente ha stupito tutti. E poi Marusic, Leiva e Parolo, chiamati a conferire il giusto mix di forza, velocità e intelligenza. Assieme a Luis Alberto ci sarà Felipe Anderson, davanti il ragazzo più affamato di questa Serie A: Immobile.

La probabile formazione (3-4-2-1) - Strakosha; Caceres, Luiz Felipe, Radu; Marusic, Leiva, Parolo, Lukaku; Luis Alberto, Felipe Anderson; Immobile. All. Inzaghi.

QUI GENOA - Sono 10 le vittorie dei rossoblù in casa della Lazio, l'ultima nel 2015 proprio di lunedì. Scherzi del destino? Chissà, intanto le certezze della probabile formazione: in difesa ci sono Izzo, il rientrante Ballardini e Zukanovic, mentre Spolli occuperà lo slot dello squalificato Rossettini. Sulle corsie laterali, poi, Biraschi e Migliore potrebbero essere sostituiti da Rosi e Laxalt. In mezzo, invece, stop per Veloso: rientra Rigoni, confermato poi sarà Omeonga. In attacco Taarabt è favorito su Lapadula.

La probabile formazione (3-5-2) - Perin; Izzo, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Omeonga, Bertolacci, L. Rigoni, Laxalt; Taarabt, Pandev. All. Ballardini.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.