Hertha Berlino, tatuaggio con abbonamento a vita al tifoso più fedele

In Germania l'Hertha Berlino ha deciso di regalare un tatuaggio al più fedele dei tifosi. Nel disegno ci sarà un codice a barre che varrà come abbonamento a vita.

420 condivisioni 2 commenti

di

Share

Un amore che va fin sotto la pelle. Letteralmente. L'Hertha Berlino si è inventato un modo unico per premiare la fedeltà dei tifosi. Anzi, del migliore dei tifosi. E a sceglierlo sarà proprio il club di Bundesliga. È infatti stato indetto un concorso particolare: ogni tifoso deve mandare al club un video, una foto o comunque la dimostrazione del fatto di essere il più legato alla squadra berlinese.

L'iniziativa è stata presentata dall'ex giocatore dell'Hertha Berlino Andresa Neuendorf, soprannominato “Zecke” (“Zecca”) perché una volta finì in ospedale proprio a causa di una zecca. Al più fedele dei tifosi, insomma, il club regalerà un tatuaggio unico al mondo. E che varrà tantissimo.

Nel tatuaggio infatti sarà raffigurata la bandiera dell'Hertha Berlino, l'Olympiastadion, dove l'Italia divenne campione del mondo nel 2006, alcuni luoghi simboli di Berlino e un codice a barre. E proprio lì sta la novità. Perché quel codice a barre sarà un abbonamento a vita che permetterà al tifoso di entrare per sempre allo stadio.

Bundesliga, l'Hertha Berlino regala un tatuaggio con abbonamento incorporato

Insomma, l'Hertha Berlino ha deciso di premiare il più fedele dei propri tifosi con un abbonamento che durerà per tutta la sua vita. Non potrà mai dimenticarlo a casa, sarà invidiato da tutti gli altri, anche perché sarà riconosciuto e premiato come numero uno di tutti i tifosi. Un po' come fosse una laurea honoris causa.

Vota anche tu!

Ti piace l'idea dell'Hertha Berlino?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

C'è solo un problema al quale l'Hertha Berlino, forse, ancora non ha pensato. Se il tifoso in questione venisse diffidato, cosa succederebbe con il suo tatuaggio, che diventerebbe, improvvisamente, inutilizzabile? Anche se, probabilmente, il tifoso in questione quel mega-tatuaggio lo sfoggerebbe comunque con estrema fierezza. Perché è la dimostrazione che per lui l'amore per l'Hertha va fin sotto la pelle.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.