Serie A, Inzaghi: "Cutrone è venuto da me e si è scusato"

L'allenatore racconta cosa si sono detti lui e Cutrone al termine della partita.

627 condivisioni 4 commenti

Share

Triplice fischio, la semifinale d'andata di Coppa Italia tra Milan e Lazio termina 0-0. Cutrone si avvicina a Simone Inzaghi, gli mette una mano sulla spalla e gli dice qualcosa. Poi i due sorridono e si dividono. Nel post-partita il tecnico dei biancocelesti racconta cosa si sono detti ai microfoni della Rai: 

Cutrone si è scusato, gli ho detto che non doveva scusarsi di nulla. Mi ha detto che dopo aver rivisto le immagini si è reso conto di aver commesso fallo di mano. Io gli ho fatto i complimenti, lo aspetta un grande futuro. Quando è entrato, il Milan è cambiato e ci hanno messo in difficoltà. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.