Serie A, Inzaghi: "Cutrone è venuto da me e si è scusato"

L'allenatore racconta cosa si sono detti lui e Cutrone al termine della partita.

627 condivisioni 4 commenti

Share

Triplice fischio, la semifinale d'andata di Coppa Italia tra Milan e Lazio termina 0-0. Cutrone si avvicina a Simone Inzaghi, gli mette una mano sulla spalla e gli dice qualcosa. Poi i due sorridono e si dividono. Nel post-partita il tecnico dei biancocelesti racconta cosa si sono detti ai microfoni della Rai: 

Cutrone si è scusato, gli ho detto che non doveva scusarsi di nulla. Mi ha detto che dopo aver rivisto le immagini si è reso conto di aver commesso fallo di mano. Io gli ho fatto i complimenti, lo aspetta un grande futuro. Quando è entrato, il Milan è cambiato e ci hanno messo in difficoltà. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.