Premier League, c'è un caso Mahrez al Leicester

L'algerino ha disertato l'allenamento dopo che il trasferimento al Manchester City non si è concretizzato.

549 condivisioni 11 commenti

Share

Neanche questa finestra di calciomercato è stata quella buona per cambiare aria. Riyad Mahrez è stufo di aspettare, per la quarta volta è rimasto al Leicester dopo che sembrava a un passo dal trasferimento. Il Manchester City, alle prese con l'infortunio di Sané, era arrivato a offrire circa 70 milioni di euro per l'algerino, troppo pochi per le Foxes che in questo mercato pazzo ne vogliono più di 100.

La trattativa si è quindi interrotta sul nascere e il giocatore non l'ha presa affatto bene. Come raccontato da Sky Sports UK, Mahrez ha disertato l'allenamento odierno dopo che era già stato escluso dal match contro l'Everton - vinto 2-1 dai Toffees - proprio in vista di un possibile addio. 

Fonti vicine al giocatore lo descrivono come depresso e arrabbiato, in uno stato emotivo non idoneo per giocare a calcio. Mahrez è deluso dal comportamento del club e ritiene di meritare più gratitudine per tutto quello che ha fatto. Vorrebbe che la società agevolasse la sua uscita senza richiedere cifre troppe elevate. Il Leicester non sente ragioni e spara alto per il classe '91 che ha un contratto in scadenza nel 2020.

Premier League, c'è un caso Mahrez al Leicester

Un amico di Mahrez ha dichiarato a Sky Sports UK: 

Giocare al Manchester City sarebbe stato un sogno per lui, essere allenato da Pep Guardiola è qualcosa che lo avrebbe reso felicissimo. Credeva di meritarsi una simile opportunità.

Adesso il manager delle Foxes, Claude Puel, si ritrova in squadra un giocatore scontento e privo di quel "sorriso" che lui si augurava. La priorità però resta il bene del gruppo:

Io resto concentrato sulla squadra. Ovviamente quella di Mahrez è una situazione da chiarire e che dovremo gestire, io spero torni presto con noi.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.