Europei calcio a 5: i criteri di qualificazione ai quarti di finale

Se una o più squadre terminano a pari punti il girone di qualificazioni, quali sono i fattori che stabiliscono la classifica finale?

188 condivisioni 8 commenti

Share

Staserà l'Italia ha fatto il suo esordio a Lubiana negli Europei di calcio a 5: la prima avversaria degli Azzurri è stata la Serbia (1-1 il risultato finale), il bis ci sarà sabato 3 febbraio contro la Slovenia.

Slovenia e Serbia si sono già affrontate martedì proprio nel match inaugurale del torneo. 2-2 al termine della partita.

Ma quale sono i criteri nel caso le squadre del gruppo arrivassero a pari punti? Ecco il regolamento della UEFA per questa edizione dell'Europeo di calcio a 5.

Europei calcio a 5: i criteri di qualificazione ai quarti di finale

Come si decide la classifica finale del girone se due o più squadre arrivano a pari punti dopo le partite dei gironi di qualificazione?

Nell'ordine, saranno decisivi:

  1. Punti ottenuti negli scontri diretti
  2. Differenza reti negli scontri diretti
  3. Numero di gol segnati negli scontri diretti
  4. Se, dopo aver applicato i criteri da a) a c), le squadre sono ancora in parità, per determinare la classifica finale si riapplicano i criteri da a) a c), esclusivamente alle partite del gruppo tra le squadre in questione
  5. miglior differenza reti in tutte le partite giocate
  6. numero più alto di gol segnati in tutte le partite del girone

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.