Calciomercato Napoli, il retroscena: Politano sfumato a 10' dalla fine

Tutto era pronto per il passaggio dell'esterno del Sassuolo alla corte di Sarri, saltato però proprio negli ultimi minuti del mercato

183 condivisioni 5 commenti

di

Share

Un calciomercato invernale decisamente poco scoppiettante per la nostra Serie A quello che si è appena concluso. Pochissimi i colpi in entrata, se di colpi si può parlare, molti di più quelli in uscita, soprattutto verso altre leghe.

Quasi sconcertante, poi, quello del Napoli che, dopo il gran rifiuto ricevuto da Simone Verdi che ha preferito il ruolo di primus inter pares a Bologna a quello incerto che avrebbe avuto alla corte di Sarri, ha dovuto fronteggiare anche il giallo Younes, rimasto in Olanda per problemi familiari.

L'ultima beffa subita dal club di De Laurentiis è arrivata sul filo della sirena nell'affare che avrebbe dovuto portare Matteo Politano dal Sassuolo in azzurro, un accordo raggiunto, firmato dal club partenopeo, ma sfumato poco prima delle 23, orario di chiusura di ogni trattativa.

Calciomercato Napoli, il retroscena: Politano sfumato a 10' dalla fine

Fin dall'inizio della sessione di calciomercato, Politano aveva sempre guardato con favore un eventuale passaggio al Napoli, a differenza, per altro, del Sassuolo. Giuntoli era partito con un'offerta di 18 milioni, era salito a 23, ma Squinzi e Carnevali continuavano a nicchiare. Nelle ultime ore, sfumato Younes, il club partenopeo è arrivato fino a 28 più 1 di bonus e l'eventuale prestito di Ounas. Alle 22.47, riporta Gianluca Di Marzio, Aurelio De Laurentis e Politano avevano apposto le firme sul contratto. E 3 minuti dopo è stato siglato anche il contratto di Adam Ounas, che sarebbe andano in neroverde in prestito fino a giugno. 

Matteo Politano
Matteo Politano: il suo passaggio al Napoli è sfumato negli ultimi minuti di calciomercato

Al Sassuolo mancava un sostituto? Ecco pronto Farias del Cagliari per 8 milioni, ma la trattativa continuava ad andare per le lunghe. Il gong delle 23 era vicino, occorreva stringere, ma Carnevali prendeva tempo finché a 10 minuti dalla fine del calciomercato è saltato tutto: la verità è che il Sassuolo in fondo è ben felice di tenere Politano. Resta da vedere se lo è anche il giocatore.

Farias del Cagliari
Il cagliaritano Farias avrebbe dovuto sostituire Politano al Sassuolo

Sarri a secco, Sassuolo ok

Il calciomercato del Napoli, dunque, resta deficitario, mentre quello degli emiliani, grazie soprattutto al colpo Babacar dalla Fiorentina e al riscatto di Lirola dalla Juventus, è di tutto rispetto. L'acquisto di Pinamonti, a lungo accarezzato, sarebbe stato poi la ciliegina sulla torta, ma il giovane nerazzurro, già poco propenso a lasciare Appiano Gentile, ha colto la palla al balzo della notizia dell'infortunio a Mauro Icardi per dare in extremis il suo no definitivo.

Serie A 2017/2018: chi vincerà il campionato?

Vota

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.