WWE, Brock Lesnar colpisce Braun Strowman violentemente per punirlo

Duri colpi tra i due giganti nel corso del loro incontro alla Royal Rumble: una ginocchiata troppo affondata di Strowman provoca la reazione di Lesnar stile UFC.

Un'immagine dell'incontro WWE tra Brock Lesnar e Braun Strowman

1k condivisioni 132 commenti

di

Share

Nel gergo del wrestling, la definizione di "stiff" sta a indicare quelle mosse eseguite con forza eccessiva nei confronti dell'avversario, in modo volontario o accidentale. In sostanza, si tratta di quei casi in cui i wrestler in questione vanno oltre il limite, uscendo momentaneamente da quel copione di colpi standard, che restano ovviamente violenti, ma in modo controllato.

Situazioni che possono capitare durante gli innumerevoli combattimenti a cui si sottopongono gli atleti WWE nel corso della loro carriera e che nella maggior parte dei casi sono frutto di errori di valutazione da parte di uno dei due wrestler, verificandosi dunque in maniera accidentale.

È successo anche nel corso dell'ultimo Pay-Per-View, quello della Royal Rumble andato in scena domenica notte, nel Triple Threat Match valido per l'Universal Championship Match della WWE, tra Brock Lesnar, Braun Strowman e Kane. Durante uno scambio di colpi tra i primi due, un probabile errore di Strowman ha fatto sì che colpisse con una ginocchiata un po' troppo violenta la testa di Lesnar.

WWE, Brock Lesnar e i colpi "da UFC" a Braun Strowman

E Brock Lesnar, che evidentemente non è tipo da porgere l'altra guancia, non ha gradito l'accaduto e lo ha fatto capire in modo fin troppo diretto al suo avversario (un altro tipetto che nessuno vorrebbe mai avere come nemico), colpendolo con due pugni veri sul volto e non quelli accompagnati (o con l'avambraccio) tipici degli incontri di wrestling, urlandogli "Slow the fuck down" (tradotto "Vacci piano, cazzo"), costringendo la WWE a modificare in corsa il volume dell'audio per evitare che si sentisse.

Il tutto è andato ovviamente in onda in diretta ed è stato sottolineato da alcuni fan su Twitter, con degli slowmotion e replay.

Non è finita, perché dopo l'incontro, proprio per via di quanto accaduto, ci sarebbe stata un'accesa discussione tra Brock Lesnar e Braun Strowman nel backstage. Un momento di alta tensione, poi riportato all'ordine dai dirigenti della World Wrestling Entertainment. Il campione universale, forse, per un attimo ha pensato di essere tornato a lottare sull'ottagono UFC...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.