Calciomercato Roma, piace Cristante: lui però sogna la Premier League

La Roma pensa a Bryan Cristante dell'Atalanta per rinforzare il centrocampo in vista della prossima stagione. Lui però sogna l'esperienza in Premier League.

134 condivisioni 4 commenti

di

Share

Il calciomercato non è mai questione solo di presente. Non lo è perché quando si prende un giocatore il progetto è sempre a medio-lungo termine. Difficilmente si punta su qualcuno per mezza stagione. Non è però questione di presente anche perché spesso ci si muove con mesi e mesi di anticipo. Proprio questo è quel che vuole fare la Roma.

La società giallorossa in questa finestra di calciomercato ha fatto parlare di sé per le operazioni in uscita. Emerson, ma anche Dzeko, che piace molto al Chelsea. Eppure ci si muove anche per le prossime sessioni. Bryan Cristante è il grande sogno. Perché giovane (è un classe 1995), perché bravo, perché ha anche esperienza.

Con il futuro di Nainggolan e Strootman che resta in bilico (in estate almeno uno dei due potrebbe partire), lui sarebbe il sostituto ideale. C'è però un problema. Vista la stagione che sta facendo con l'Atalanta, su di lui ci sono molti dei club più importanti d'Italia. In particolare l'Inter e la Juventus. Per questo bisogna muoversi subito.

Vota anche tu!

Cristante vale la Roma?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato, la Roma vuole Cristante

Scaricato probabilmente troppo presto dal Milan, che non ha creduto in lui fino in fondo, Cristante ha vissuto dei momenti difficili sia a Palermo che a Pescara. Sembrava si fosse un po' perso, ma con l'Atalanta (anzi, con Gasperini) si è rilanciato. Ha mantenuto, forse in leggero ritardo, le promesse che col suo talento esprimeva già da anni.

La Roma si muove ma deve riuscire ad anticipare l'Inter e soprattutto la Juventus, da sempre molto reattiva sui giovani italiani che si mettono in mostra. Eppure Cristante ha un sogno diverso. Dopo l'esperienza al Benfica vorrebbe andare a giocare in Champions League. Lo dice lui stesso in un'intervista al Corriere della Sera.

Il calciomercato dipenderà dalle prestazioni nei prossimi mesi con l'Atalanta. Mi piace la Premier League: mi sembra adatta alle mie qualità tecniche e fisiche.

La Roma però non molla. E prova a dargli quell'occasione con la grande squadra che il Milan non gli ha dato. I giallorossi stanno già cominciando a fare l'occhiolino al giocatore, anche se la trattativa è per l'estate. Ma il calciomercato è così, non è mai solo questione di presente.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.