WRC, Rally di Montecarlo: le pagelle

Andrea Crugnola dà i voti ai piloti dopo il Rally di Montecarlo.

12 condivisioni 0 commenti

di

Share

A quanto pare Sébastien Ogier non si riesce proprio a battere. Anche questo 2018, infatti, è iniziato all'insegna di Seb, che come lo scorso anno ha messo tutti in riga. La differenza è che questa volta ha commesso due gravi errori ma – come sempre - gli altri ne hanno commessi più di lui. Il primo podio stagionale è completato da Ott Tanak e Jari-Matti Latvala che rispetto ad un anno fa si sono scambiati le posizioni.

WRC, Rally di Montecarlo: le pagelle

Ogier voto 10: anche avendo commesso qualche sbavatura, tira due stoccate (sulla prima prova speciale e sulla nona) che fanno capire a tutta la truppa che la gara è sua. Grande vittoria di carattere.

Tanak voto 9.5: cambia macchina, lascia M-Sports per Toyota, ma l'estone rimane comunque uno dei piloti più forti e in Svezia partirà come uno dei favoriti.

Latvala 8.5: peggiora di una posizione rispetto allo scorso anno, ma la cosa più importante è che si dimostra di nuovo competitivo e solido. Ottimo inizio di stagione per lui.

Meeke voto 7.5: rispetto al solito è meno veloce, ma la sua tattica di gara gli permette di chiudere al quarto posto (non senza evidenti sbavature), piazzando un eccezionale guizzo finale nella power stage.

Neuville 6.5: la sua gara parte subito in salita dopo l'uscita di strada nella prima speciale dove perde quattro minuti. Da lì comincia la rimonta che lo riporta fino al quinto posto. Per vincere il Mondiale dovrà eliminare questi piccoli errori.

Evans voto 7: fa vedere delle ottime prestazioni ma purtroppo paga a caro prezzo una foratura. In Svezia sarà obbligato a rifarsi.

Lappi voto 6.5: tutto molto bene fino alla power stage, dove a causa di un suo errore perde tre posizioni. Peccato perché così ha perso anche punti preziosi.

Bouffier voto 5: anche se non aveva esperienza a bordo delle nuove Wrc plus, ci si aspettava ben altra prestazione dal francese, che ha ottime conoscenze per quanto riguarda la gara monegasca. Rimandato alla Corsica.

Breen voto 5.5: i problemi ai freni della sua C3 lo hanno rallentato parecchio ad inizio gara, da lì in avanti però non ha mai fatto segnare nessuna prestazione degna di nota.

Mikkelsen voto 8: fino a quando non si è ritirato per un guasto meccanico, la sua gara è stata impeccabile. Anche lui avrà bisogno di una super prestazione in Svezia per non perdere il treno dei primi.

Sordo voto 4.5: visto che durante questa stagione dovrà condividere il sedile con Paddon, ha buttato via una bellissima occasione per conquistare subito dei punti pesanti.

Come appare evidente, in Svezia ci saranno già diversi piloti chiamati alla prova del nove. Sarà meglio per noi in quanto vedremo passaggi ancora più spettacolari. Il campionato è partito davvero fra mille scintille.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.