MMA, UFC on FOX 27: sconfitta assurda per Mara Borella, vince Jacaré

UFC Charlotte si conclude in maniera amara per il pubblico italiano, con Mara Borella che si vede privata di una vittoria lampante in favore di Katlyn Chookagian.

Mara Borella vs Katlyn Chookagian

82 condivisioni 0 commenti

di

Share

UFC on FOX 27 fa già parte del passato. Una nottata intensa quella che ci ha trasportato ancora una volta nell'Olimpo delle MMA mondiali, con lo Spectrum Center di Charlotte (North Carolina) che ha nostro malgrado regalato la prima sconfitta in UFC a Mara Borella, ingiustamente privata della vittoria contro Katlyn Chookagian. "Kunoichici" si vede clamorosamente defraudata del meritato successo al termine di tre round in cui ha spiccato sull'avversaria per colpi portati e dominio dell'ottagono, con "Blonde Fighter" che prende un minimo di iniziativa solo nella terza ed ultima ripresa. Tanto basta però all'atleta statunitense - ma dalle chiare origini armene - per portare a casa il match, con Mara che esce ingiustamente sconfitta dalla gabbia.

Vota anche tu!

UFC Charlotte: Mara Borella meritava la vittoria contro Katlyn Chookagian?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Main card che si apre con il trionfo di Drew Dober su Frank Camacho per decisione unanime, in una contesa valida per la categoria pesi welter. Seconda vittoria di fila nella promotion più importante al mondo nel settore delle MMA per il ventinovenne di Omaha (Nebraska), che si impone su un avversario con un ottimo palmares nel BJJ. Successivamente spazio al ritorno della promessa Gregor Gillespie, che manda KO Jordan Rinaldi ad 1:14 dall'inizio del match. Ennesima conferma per "The Gift", che mette a posto un altro tassello importante nella propria carriera già in questo inzio 2018. Upset della serata e forse del mese per Andre Fili, che batte - non senza polemiche - Dennis Bermudez per split decision in una contesa al limite delle 145 libbre. Le arti marziali miste si confermano dunque ancora una volta sport in cui nulla è mai scritto, con l'underdog di turno che tira fuori un'ottima performance contro il n.12 della divisione, incappato in un trend che lo ha portato alla terza sconfitta di fila all'interno dell'ottagono UFC.

Main event che invece ci ha regalato il ritorno di Ronaldo "Jacaré" Souza, fermo da quasi un anno a seguito del KO rifilatogli da Robert Whittaker. Il brasiliano, ancora n.3 dei ranking pesi medi, si impone con freddezza su Derek Brunson mandandolo KO a 3:50 del primo round. Primi secondi del match molto tattici, in cui l'istinto da brawler dello statunitense viene messo ottimamente a bada dall'ex campione Strikeforce, abile anche a resistere alle mini-sfuriate dell'avversario. Un head kick pazzesco del coccodrillo spezza tuttavia la fase di stallo, con Brunson che finisce a bordo gabbia e Jacaré che torna alla vittoria terminando l'incontro con una manciata di pugni. Grande commozione per Souza alla fine del match, con la pluridecorata cintura nera di brazilian jiu-jitsu che vince e convince al suo rientro nella gabbia più famosa al mondo.

MMA: il prossimo appuntamento con UFC

Giusto una settimana ci separa dal prossimo evento UFC, che troverà luogo nella caldissima Arena Guilherme Paraense di Belém (Brasile). Ben sei i match a cui andremo ad assistere nella notte tra sabato 3 e domenica 4 febbraio, con le grandi MMA che torneranno tra una manciata di giorni sempre sulle frequenze di FOX Sports, canale 204 di Sky.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.