Liga, il Villarreal vede la zona Champions: 4-2 alla Real Sociedad

La squadra di Javi Calleja vince la quinta vittoria nelle ultime sei partite e rimane a -1 dal Real Madrid, avvicinando il Valencia. Altra sconfitta pesante invece per gli uomini di Sacristan.

229 condivisioni 1 commento

di

Share

Il Villarreal di Javi Calleja non si ferma più e batte anche la Real Sociedad (sempre più in crisi) nel 21esimo turno di Liga. Succede quasi tutto nel primo tempo, in cui bastano 20 minuti ai padroni di casa per portarsi sul 3-0 grazie alle reti di Victori Ruiz, Pablo Fornals e Carlos Bacca. La Real prova quindi a riaprirla con Diego Llorente, ma Samu Castillejo rimette subito sul +3 i suoi. Nella ripresa inutile il terzo gol consecutivo di Willian José, l'ultimo a mollare.

Tre punti di fondamentale importanza per il Submarino amarillo, che rimane a -1 dal Real Madrid (che ha una partita in meno) e si porta a -3 dal Valencia terzo sconfitto oggi proprio dalla banda Zidane. La lotta per la Champions si fa dunque molto interessante in Liga. Discorso opposto invece per la formazione di Eusebio Sacristan, quindicesima a quota 23 e ancora a secco di vittorie nel 2018. La panchina del tecnico spagnolo è sempre più traballante.

Liga, il Villarreal dilaga subito

Bastano quattro minuti al Villarreal per passare in vantaggio. Su calcio d'angolo battuto da Castillejo impatta di testa sul secondo palo Victor Ruiz, al primo gol stagionale e al quinto totale in carriera in Liga. Gol che dà fiducia ai padroni di casa, messi meglio in campo e bravi a trovare il raddoppio al 17' con Pablo Fornals, che sfrutta un erroraccio difensivo della Real Sociedad e sigla il suo terzo gol in campionato.

Passano altri tre minuti e questa volta è Carlos Bacca a trovare la via del gol, al termine di una grande accelerazione che fa fuori un difensore prima e l'uscita di Tono poi (portiere trentunenne all'esordio assoluto in Liga). Gara che dunque sembra già abbondantemente chiusa, nonostante al 24' Diego Llorente provi a riaprirla con un'incornata vincente a battere Sergio Asenjo. Settimo gol stagionale per il difensore goleador ex Real Madrid, che a livello individuale si sta togliendo non poche soddisfazione quest'anno.

Il 3-1 rende la Real un po' più aggressiva, ma a spegnere nuovamente la verve dei baschi ci pensa Samu Castillejo al 34', che dopo una bella azione personale se la mette sul mancino e batte a giro Tono, regalandosi il sesto gol in campionato e chiudendo di fatto la partita.

Nella ripresa poche emozioni

Il Villarreal a inizio ripresa gestisce il vantaggio con grande tranquillità, facendo possesso palla e rischiando poco. Alla prima disattenzione però la Real Sociedad riesce a riportarsi a -2 con un gran gol da fuori di Willian José. Per l'attaccante brasiliano si tratta del decimo gol in campionato e del terzo consecutivo, confermando il buon momento personale che però non coincide con il momento pessimo della sua squadra. 

L'ultima mezz'ora non riserva altre grandi occasioni degne di nota, con la Real che spinge cercando un gol che però non arriverà mai. E per i baschi il 2018 rimane ancora senza vittorie.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.