Liga, il Leganes si impone 3-2 contro l'Espanyol: decide Guerrero

Il Leganes ottiene tre punti pesantissimi battendo 3-2 l'Espanyol. Decisiva una doppia autorete di Hermoso. In mezzo per i padroni di casa va in gol Guerrero.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una vittoria pesantissima, perché probabilmente è decisiva per la lotta salvezza. Il Leganes se ne tira definitivamente fuori. Nella ventunesima giornata della Liga batte 3-2 l'Espanyol e allunga a +11 sul Deportivo terzultimo. Gli ospiti però si sono di fatto consegnati: doppio autogol di Hermoso (al 12' e all'82') intervallato dal gol di Guerrero (69'). Inutili quindi i gol di Navarro (49') e dello stesso Hermoso, che nel finale (88') ha segnato nella porta giusta.

Liga, Leganes-Espanyol 3-2: la gara 

Una partita viva, anche perché entrambe la dovevano vincere per fare un chiaro passo in avani nella lotta retrocessione. Leganes ed Espanyol si sono affrontati a viso aperto. D'altronde sono scese in campo con due formazioni a trazione offensiva: 4-2-3-1 per i padroni di casa, 4-3-3 puro per gli ospiti. Al 7' ci prova Gabriel con un tiro da fuori che però non inquadra la porta. All'11' ci riprova lui, ma questa volta colpisce il palo, sul rimpallo arriva Zaldua che mette dentro ma il suo cross viene deviato da Hermoso che spiazza il proprio portiere. 1-0. L'Espanyol prova a venir fuori, ma crea poco: Granero prova a mettere il pallone in mezzo ma Moreno viene anticipato da Mantovani. Il tiro da fuori di Baptistao al 32 è facile da bloccare per Cuellar. 

La ripresa: si riparte dall'1-0

Nel secondo tempo il ritmo è più alto anche perché l'Espanyol si sbilancia in avanti. Al 47' il colpo di testa di Victor Sanchez sfiora il palo. Al 49', meritato, il pareggio dell'Espanyol: Navarro è bravissimo a liberarsi di Garcia con uno stop e un dribbling nello stretto, entra in area e con un tiro secco mette il pallone sotto la traversa. Al 69' si riporta avanti il Leganes: bel cross di trivela di Garcia dalla trequarti e Guerrero di testa fa 2-1. All'80' ci riprova Navarro a mettere le cose in parità: la sua conclusione però si infrange sulla traversa. Appena due minuti dopo il Leganes trova, fortunosamente, il 3-1: su cross di Amrabat dalla sinistra Hermoso se la butta ancora dentro da solo. All'88' è proprio Hermoso a riaprire la partita, ma nei minuti finali l'Espanyol non crea. Vince il Leganes, che vivrà in maniera molto più rilassata questi ultimi mesi di Liga.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.