Borussia Dortmund-Friburgo 2-2: Toljan salva i gialloneri al 93'

L'ex Hoffenheim riprende il Friburgo allo scadere. Aubameyang impalpabile, segnano Kagawa e Petersen (doppietta).

567 condivisioni 5 commenti

di

Share

Finale thriller al Signal Iduna Park, dove l'incornata di Jeremy Toljan, nei minuti di recupero, permette al Borussia Dortmund di evitare una clamorosa sconfitta. Contro il Friburgo, i gialloneri passano in avvio con Kagawa, prima di venire rimontati dalla doppietta di Petersen. Per fortuna di Stoger, l'ex terzino dell'Hoffenheim sceglie un momento perfetto per siglare il primo gol stagionale in Bundesliga, firmando il definitivo 2-2.

Si tratta del terzo pareggio consecutivo per il Borussia Dortmund, dopo lo 0-0 contro il Wolfsburg e l'1-1 nella trasferta di Berlino, con l'Hertha. L'ex tecnico del Colonia resta imbattuto, ma il BVB rimane al quinto posto.

Ancora dodicesimo, invece, il Friburgo, che manca l'aggancio all'Hoffenheim, sconfitto 5-2 dal Bayern Monaco nonostante l'iniziale doppio vantaggio.

Bundesliga, il racconto di Borussia Dortmund-Friburgo

KagawaCopyright GettyImages
Shinji Kagawa, autore della rete dell'1-0

Stoger punta su Aubamyeng, schierato nel tridente offensivo assieme a Pulisic e Sancho. A centrocampo ci sono Sahin, Kagawa e Castro, con Weigl e Gotze inizialmente in panchina, vicini al nuovo acquisto Akanji, prelevato dal Basilea per 21 milioni e mezzo. Negli ospiti, non c'è il portiere titolare Schwolow, infortunatosi contro il Lipsia: gioca il secondo, Gikiewicz.

Meglio il Borussia Dortmund in avvio. Al 9', dopo il destro di Piszczek, la palla carambola sul piede di Gunter e poi rimbalza davanti a Kagawa: il giapponese si coordina e trafigge l'estremo difensore ospite all'angolino.

Al quarto d'ora Sancho sfiora il primo gol in Bundesliga con un destro a giro bloccato da Gikiewicz, ma al minuto numero 20, Petersen approfitta del cross di Haberer per sbucare alle spalle di Toprak e Sokratis e firmare l'1-1.

Al 31' Aubameyang manda a lato di testa: sarà la sua unica occasione del match. Il Friburgo si fa nuovamente pericoloso al 38' con il destro al volo di Kubler, sul quale Burki compie un mezzo pasticcio bloccando il pallone sulla linea.

I gialloneri trovano il pareggio allo scadere

Petersen FriburgoCopyright GettyImages
Nils Petersen, bomber del Friburgo con un passato nel Bayern Monaco

Il primo tentativo della seconda frazione porta la firma di Kagawa, che su assist di Sancho, trova soltanto l'esterno della rete. Trova invece un gol clamoroso Petersen, che al 67' intercetta il passaggio di Sahin e beffa Burki con un pallonetto dai quaranta metri. Seconda doppietta stagionale per l'attaccante tedesco, adesso a quota 10 nella classifica marcatori della Bundesliga.

I padroni di casa reagiscono con Piszczek, ma la rete del pareggio arriva, come detto, nei minuti di recupero, quando il colpo di testa di Guide finisce sul destro di Toljan, che non lascia scampo a Gikiewickz facendo esultare il “Muro Giallo”.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.