Calciomercato, la strategia del Lipsia: 20 milioni per due sedicenni

Il Lipsia chiude la trattativa col Copenhagen per Bidstrup e stringe anche per Embalo: due sedicenni pagati 20 milioni di euro complessivi per anticipare i top club.

323 condivisioni 1 commento

di

Share

Ci sono strategie e strategie. C'è chi, come storicamente fa l'Ajax, punta tantissimo sul settore giovanile e c'è chi, come invece fanno club più ricchi, semplicemente sborsa decine e decine (ormai anche centinaia) di milioni di euro sul calciomercato e prova a competere così per i grandi traguardi.

Il Lipsia ha scelto una via di mezzo. Perché il club tedesco spende e punta molto anche sul settore giovanile. Ma durante il l'ultima finestra di calciomercato ha fatto una crasi perfetta delle varie opzioni. Il club controllato dalla Red Bul chiuderà la sessione avendo speso circa 20 milioni di euro. Tutti su due sedicenni.

Nei giorni scorsi si è parlato molto della trattativa per Umaro Embalo, classe 2001 del Benfica. I tedeschi non lo hanno ancora riscattato ufficialmente, la trattativa si dovrebbe però chiudere per una cifra vicina ai 15 milioni di euro più altri tre di bonus: il presidente dei lusitani nei giorni scorsi era in Germania per trovare l'accordo.

Vota anche tu!

Ti piace la strategia del Lipsia?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Lipsia, spesi 20 milioni per due sedicenni

Che il Lipsia punti con convinzione sui giovani non è una novità. In Champions League non c'era una squadra con l'età media più bassa rispetto a quella dei tedeschi. Perfino in estate, durante il calciomercato, la RB ha rispettato il diktat di non acquistare giocatori over 23. Se Embalo dovesse andare al Lipsia e giocare una partita entro la fine della stagione sarebbe il giocatore più giovane della storia del campionato.

Embalo
Umaro Embalo del Benfica

Oltre a lui però, in gran segreto, il Lipsia ha chiuso anche l'operazione di calciomercato per Mads Bidstrup del Copenhagen. Centrocampista centrale, molto bravo nell'impostazione, è il capitano della nazionale danese under 16. Per lui i tedeschi hanno sborsato due milioni di euro. Il totale, se si dovesse chiudere per Embalo, sarebbe di 20 milioni spesi a gennaio per due sedicenni. Insomma, ci sono strategie e strategie...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.