Calciomercato, quanti nomi per il dopo Conte: Luis Enrique il favorito

Abramovich riflette sul cambio di tecnico per la prossima stagione: l'ex Barca candidato numero uno. Ma in Inghilterra non escludono Simeone, Allegri, Ancelotti e Tuchel.

Chelsea

249 condivisioni 10 commenti

di - | aggiornato

Share

Ci sarà (forse) un posto vacante a Londra. I candidati stavolta non dovranno mettersi in fila con il proprio curriculum vitae in mano: la loro carriera, in sede di calciomercato, parla da sola. Quanti nomi per il dopo-Conte sulla panchina del Chelsea. Il primo? Il favorito assoluto, almeno secondo le sirene inglesi, sarebbe Luis Enrique. L’ex tecnico del Barcellona porterebbe con sé anche l’ex difensore Juliano Belletti, in questo momento ambasciatore del club blaugrana, nel ruolo di direttore tecnico.

Ma Luis Enrique è soltanto uno dei possibili successori di Conte sulla panchina del blues. Sempre che il tecnico italiano venga veramente esonerato a fine anno. Roman Abramovich sta riflettendo sul futuro imminente, il Chelsea non sta brillando ma soltanto un anno fa galoppava in campionato.

Una stagione di Conte, una Premier League vinta. Un risultato che comunque non può essere dimenticato così facilmente, nonostante le critiche attuali. Il Chelsea ieri sera è stato eliminato in semifinale di League Cup dall’Arsenal, secondo le ultime indiscrezioni al patron russo non sarebbero andate giù alcune decisioni del proprio tecnico, come quella di rinunciare a Batshuayi (con Morata infortunato) e aver schierato da centravanti un centrocampista offensivo come Hazard (comunque autore del gol del momentaneo vantaggio, 2-1 per i Gunners al triplice fischio).

Diego Pablo Simeone
Diego Pablo Simeone, 47 anni, dal 2011 alla guida dell'Atletico Madrid: in Inghilterra non escludono il suo nome per il Chelsea

Calciomercato, quanti nomi per il dopo Conte: Luis Enrique il favorito

Saranno mesi di fuoco per il Chelsea. Conte dovrà resistere alle voci di calciomercato riguardo il suo ipotetico successore. C'è Luis Enrique in corsa, sembra il principale indiziato. Ma non è il solo. Perché le candidature per l'eventuale panchina in Premier League si sprecano e la lista dei papabili è piena zeppa di profili vincenti. In lizza ci sarebbero anche Diego Pablo Simeone e Massimiliano Allegri, rispettivamente sotto contratto con Atletico Madrid e Juventus. Due soluzioni, quindi, che però in questo momento sembrano un pochino più complicate.

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti, 58 anni, accostato al Chelsea per il dopo Conte: è già stato alla guida dei Blues dal 2009 al 2011

Da due “occupati” a due totalmente liberi sul calciomercato e in attesa di una chiamata: Carlo Ancelotti e Thomas Tuchel. Il primo è stato accostato anche all’Arsenal per prendere l’eredità di Wenger: si è scritto addirittura di un accordo già trovato (di 10 milioni di euro l’anno) con l'altro club londinese. Per lui si tratterebbe di un ritorno al Chelsea: ha già guidato i Blues dal 2009 al 2011 conquistando una Premier League, una Community Shield e una FA Cup. Il secondo è stato esonerato dal Borussia Dortmund nel maggio scorso dopo due anni sulla panchina giallonera: si era fatto apprezzare al timone del Mainz ottenendo per due volte la qualificazione in Europa League. 

Thomas Tuchel
Thomas Tuchel, 44 anni, è libero dopo 2 anni al Borussia Dortmund dove ha vinto una Coppa di Germania nel 2017

Candidature finite? No, perchè l'ultima voce è forse la più pazza e porta il nome di Zinedine Zidane, in piena crisi con il Real Madrid, buttato fuori incredibilmente dal Leganes in Copa del Real (1-2 al Bernabeu). Zizou è destinato a cambiare aria, per un anno e mezzo ha solo vinto (una Liga, una Supercoppa spagnola, 2 Champions League, 2 Supercoppe europee, 2 Mondiali per club), ora è in un periodo nerissimo. E ieri è stato eliminato dalla coppa nazionale nello stesso giorno di Conte... Un segno del destino per il futuro?

Zinedine Zidane
Zinedine Zidane, 45 anni, in piena crisi con il Real Madrid, eliminato dal Leganes in Copa del Rey

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.