Paris Saint-Germain in ansia per Mbappé: rischia 2 mesi di stop

Il francese avrebbe subito una lesione cervicale nello scontro con Lopes durante la partita col Lione. Potrebbe saltare gli ottavi di Champions col Real Madrid.

578 condivisioni 10 commenti

di

Share

Brutta tegola in casa del Paris Saint-Germain, non tanto per la corsa alla vittoria del campionato francese (dove i parigini continuano a dominare incontrastati) ma in vista del proseguo della Champions League.

Pare infatti che l'infortunio patito da Kylian Mbappé durante l'ultima partita del PSG in Ligue 1 contro il Lione rischi di tenerlo fuori addirittura per 2 mesi, mettendo in serio pericolo la sua presenza contro il Real Madrid.

Il Paris Saint-Germain non ha ancora rilasciato un bollettino medico ufficiale, ma secondo le informazioni raccolte da ESPN il talento francese avrebbe riportato una lesione che lo terrà fermo fino a fine marzo.

Mbappé del Paris Saint-Germain
Mbappé dopo lo scontro con Lopes

Paris Saint-Germain, Mbappé rischia 2 mesi di stop: salta il Real Madrid?

Mbappé è uscito nel primo tempo della partita contro il Lione a seguito di un violentissimo scontro con il portiere avversario Anthony Lopes. La botta e soprattutto il forte contraccolpo sul terreno sono stati così forti che hanno costretto l'ex Monaco ad uscire in barella.

ESPN ha rivelato che gli esami strumentali avrebbero evidenziato una lesione cervicale, infortunio particolarmente delicato che non permetterebbe a Mbappé di scendere in campo né all'andata né al ritorno del doppio confronto con i Blancos, in programma rispettivamente il 14 febbraio e il 6 marzo.

In attesa del responso ufficiale dello staff medico del Paris Saint-Germain però, dall'entourage del giocatore fanno sapere che il ragazzo potrebbe riuscire a recuperare, quanto meno per il ritorno al Parco dei Principi. Ma al momento c'è pessimismo in casa del club parigino, che rischia di fare a meno di una delle sue stelle in quella che è sicuramente la sfida più attesa degli ottavi di Champions League.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.