Calciomercato, è ufficiale: Mascherano dice addio al Barcellona

I blaugrana salutano l'argentino: mercoledì la cerimonia di commiato, giovedì l'abbraccio ai tifosi. Ora per il Jefecito si aprono le porta delle Cina.

1k condivisioni 11 commenti

di

Share

È ufficiale: Javier Mascherano lascia il Barcellona. Il club blaugrana ha dato l'annuncio sul proprio sito ufficiale: domattina (mercoledì 24 gennaio) alle ore 11, l'argentino sarà il protagonista di una cerimonia di commiato presso l'Auditori 1899 del Camp Nou. Si conclude così dopo 7 anni e mezzo di vittorie la sua esperienza in Catalogna: per lui ora si aprono le porte della Super League cinese e dell'Hebei Fortune. La destinazione non è menzionato nel comunicato, ma è ormai tutto pronto per l'approdo in Estremo Oriente del Jefecito.

Dieci i milioni di euro dell'operazione di calciomercato che lo porterà in Cina, 5,5 milioni l'ingaggio che il nazionale albiceleste dovrebbe guadagnare nella squadra allenata dall'ex City Manuel Pellegrini. Alla cerimonia prevista per domani, parteciperanno sia il presidente culé Josep Maria Bartomeu che i compagni di squadra.

L'abbraccio con Messi & Co. è avvenuto già durante una cena, organizzata proprio da Mascherano, nel ristorante "Via Veneto" della capitale catalana. L'appuntamento probabilmente più commovente, però, sarà quello di dopodomani: giovedì sera, al Camp Nou, il derby del ritorno dei quarti di Copa del Rey contro l'Espanyol sarà anche l'occasione per salutare i tifosi del Barcellona. Un addio che era ormai nell'aria da tempo e che si concretizza a sette anni e mezzo dal suo arrivo dal Liverpool

Calciomercato Barcellona, Mascherano lascia il club dopo 7 anni e mezzo

L'evento istituzionale voluto dal club culé, come spiegato sul sito della società, sarà trasmesso in diretta streaming. Una cerimonia doverosa, per uno dei giocatori simbolo della grande epopea blaugrana. Da quel 30 agosto 2010, in cui sbarcò al Camp Nou dopo essere stato strappato ai Reds per 22 milioni, Mascherano ha vinto tutti i trofei a cui poteva ambire: 4 titoli di Liga, 2 Champions League (nel 2011 e nel 2015), 2 Mondiali per Club, 4 volte la Copa del Rey, 3 Supercoppe di Spagna, 2 Supercoppe Europee.

Un totale di 17 trofei, alzati al cielo nel corso delle sue 333 presenze totali collezionate con la maglia del Barcellona: solamente tre giocatori stranieri - Messi, Cocu e Dani Alves - hanno disputato più gare in blaugrana.

Calciomercato, il Barcellona saluta Mascherano
Calciomercato, Javier Mascherano saluta il Barcellona: 333 le sue presenze in blaugrana

Di gol, invece, Javier ne ha messo a segno solamente uno: il rigore, dall'altissimo valore simbolico, che i compagni gli hanno lasciato battere lo scorso 26 aprile, nel 7-1 contro l'Osasuna. Adesso l'addio e la partenza alla volta della Cina: un posto nella storia del club culé, El Jefecito, se l'è guadagnato a suon di successi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.