Barcellona, Messi primo in dodici classifiche individuali della Liga

Il Barcellona è primo nella Liga, Messi è primo... in tutto. Dai gol fatti ai tiri in porta, dai dribbling (tentati e riusciti) alle occasioni create.

2k condivisioni 90 commenti

di - | aggiornato

Share

Da numero dieci a numero uno il passo è breve, specialmente se ti chiami Lionel Messi. Con buona pace di Cristiano Ronaldo, la Pulce e il suo Barcellona, quest'anno, in Liga non hanno rivali. Diciannove punti separano i blaugrana dal Real Madrid, che seppur con una gara in meno è fermo al quarto posto; tredici gol, invece, separano il fuoriclasse argentino da quello portoghese, la cui doppietta, nell'ultima gara con il Deportivo La Coruña, è servita solo per non perdere altro terreno nei confronti del rivale, anch'egli a segno per due volte contro il Betis.

La supremazia di Messi nella Liga è mostruosa: dalla stagione 2006-07 raggiunge la doppia cifra in termini di gol, dal 2008-09 supera quota 20. Quest'anno ne ha fatti 19, ma ha ancora un girone per migliorarsi e superare i 37 realizzati l'anno passato. E lo strapotere dell'argentino non finisce qui, come dimostrano le statistiche del campionato spagnolo.

Il 'diez' è primo praticamente in tutte le classifiche individuali: gol, assist, tiri, dribbling, passaggi e persino legni colpiti. “Messi barre a CR7”, titola oggi Mundo Deportivo: “Messi spazza via CR7”, un po' fazioso, ma rende l'idea.

Messi LigaCopyright GettyImages
Contro il Betis, un'altra grande prestazione di Leo Messi

Messi primo nelle classifiche individuali della Liga

I già citati 19 centri dell'argentino lo posizionano al primo posto della classifica marcatori, davanti al compagno di squadra Luis Suarez, con 15. Il passaggio che la Pulce ha fatto al Pistolero, in occasione del quinto gol al Betis, gli ha permesso di affiancare Pione Sisto nella classifica degli assist, dove i due sono in testa a quota 9. Distacco maggiore nella graduatoria dei dribbling, in cui Messi spadroneggia con 116 (su 188 dribbling tentati, è un primato anche questo), addirittura cinquantatré in più di Jonathan Viera, l'inseguitore più vicino.

Un altro record è quello dei tiri: 122 conclusioni (101 per Cristiano Ronaldo), 53 verso la porta e 12 su pali o traverse. A proposito di tiri, Messi è anche quello che ha calciato più punizioni: 27. E la lista continua: 21 grandi occasioni create, 949 passaggi compiuti nella metà di campo avversaria, 1236 palloni ricevuti, 193 tocchi nell'area avversaria. Numeri da fenomeno, numeri da Re della Liga.

Leo Messi BarcellonaCopyright GettyImages
Illega-Leo!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.