Premier League, grave infortunio per McCarthy: giocatori in lacrime

L'incidente durante la partita tra Everton e West Bromwich, quando Salomon Rondon calcia accidentalmente la sua gamba e gliela spezza.

72 condivisioni 23 commenti

di

Share

Basterebbero le lacrime di compagni di squadra e avversari per rendersi conto, senza guardare le immagini, della gravità della situazione di James McCarthy, centrocampista irlandese (ma nato in Scozia) dell'Everton.

Siamo quasi arrivati all'ora di gioco della partita di Premier League tra i Toffees e il West Bromwich, quando un suo tentativo di intervento sull'attaccante venezuelano Salomon Rondon porta al peggior esito possibile.

La gamba destra di McCarthy sbuca davanti a quella sinistra di Rondon, un istante prima che il centravanti del West Brom arrivi alla conclusione: significa che tutta la potenza che il venezuelano intende scagliare sul pallone, va a terminare esattamente sotto il polpaccio destro del classe 1990 dell'Everton. Un impatto devastante, lo si capisce da subito. E la conferma arriva poco dopo, quando le immagini mostrano la gamba spezzata, piegata in modo innaturale.

Premier League, infortunio shock per McCarthy

Le urla di dolore del nazionale irlandese si mescolano con le facce impaurite dei suoi compagni e degli avversari. Rondon, il protagonista involontario del fallo, scoppia a piangere e tenta di coprirsi il volto con la maglia, mentre McCarthy (anche lui in lacrime) viene portato immediatamente in ospedale con Seamus Coleman che tenta di consolarlo.

Al termine della partita di Premier League, il tecnico Sam Allardyce ha commentato così l'accaduto: 

James si è fratturato tibia e perone. Ha pagato a caro prezzo il suo coraggio e l'impegno. È un duro colpo per lui e per tutti noi.

Una stagione davvero sfortunatissima per il centrocampista dell'Everton, che in questa Premier League aveva giocato appena 5 partite per via di una serie di infortuni che ne hanno condizionato il rendimento. Adesso, purtroppo, dovrà restare fuori per molto altro tempo. Nelle prossime ore si sottoporrà a un intervento chirurgico e verranno stabiliti i tempi di recupero.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.