Lega Pro, ufficiale: fallito il Vicenza Calcio

La società è stata affidata al curatore fallimentare Nerio De Bortoli.

Vicenza Calcio

328 condivisioni 94 commenti

| aggiornato

Share

Ora è ufficiale, il Vicenza è fallito. A deciderlo il Tribunale fallimentare che ne ha disposto l’esercizio provvisorio. Ora passa tutto nelle mani di Nerio De Bortoli, il curatore fallimentare a cui spetterà la gestione del club (nel 2005 si occupò anche del Venezia) fino alla fine della stagione calcistica. E così dopo il Modena lo scorso novembre, un'altra squadra di Lega Pro fallisce a stagione in corso. 

De Bortoli ha dichiarato:

Dobbiamo trovare 3 milioni di euro per arrivare fino alla fine della stagione. Qui non parliamo solo di calcio, Vicenza significa anche educazione, cultura e tradizione. 

Queste invece le parole del presidente del Tribunale, Alberto Rizzo, pronunciate al Palazzo di Giustizia di Borgo Berga:

Ora la gestione del Vicenza Calcio passa al curatore fallimentare che tutelerà i creditori, a partire dai calciatori. L'obiettivo è anche ottenere risultati sportivi.. 

Il Vicenza infatti continuerà a scendere in campo regolarmente. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.