Ronaldinho, lettera ai tifosi: "Siete stati la mia fonte d'ispirazione"

Il brasiliano ha pubblicato una lettera su Facebook dedicata ai tifosi.

22 condivisioni 6 commenti

| aggiornato

Share

Ad annunciare il suo ritiro era stato il fratello, Roberto de Assis Moreira. Tutti attendevano le sue parole. Sono arrivate su Facebook, dove Ronaldinho ha pubblicato una lettera dedicata a chi lo ha ammirato e seguito durante la sua carriera:

Ho avuto la fortuna di fare nella vita quello che amo, ho realizzato il sogno che avevo da bambino. Ho assaporato ogni attimo di questo viaggio: le vittorie, le sconfitte, le partite in nazionale, l'inno, l'ingresso in campo, lo spogliatoio, gli scarpini, i palloni. La mia famiglia mi è sempre stata accanto e mi ha accompagnato in questo cammino, abbiamo fatto un grande lavoro di squadra. Sapete quanto io sia timido, non parlo molto ma voglio dirvi grazie perché ho realizzato il mio sogno grazie a tutti voi: compagni, allenatori, dirigenti, tifosi, raccattapalle, arbitri e giornalisti. Senza di voi non avrei costruito nulla. Siete stati la mia fonte d'ispirazione. A marzo vi dirò come sarà il mio addio e cosa farò per l'occasione. Intanto vi ringrazio, un abbraccio grande. Sono felice che questo sport sia stato la mia vita e la mia professione.  

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.