Psg, i tifosi chiamano Cavani: Neymar non gli lascia il rigore

L'uruguaiano poteva diventare il miglior marcatore nella storia del PSG, ma il brasiliano non gli ha lasciato il rigore dell'8-0 ed è stato fischiato.

79 condivisioni 106 commenti

| aggiornato

Share

Ha toccato quota 156 gol con la maglia del PSG, ha eguagliato Ibrahimovic ed è entrato nella storia del club francese. Edinson Cavani avrebbe anche potuto superare lo svedese, era il desiderio di tutto il Parco dei Principi. Nel match contro il Dijon, l'uruguaiano avrebbe potuto battere il rigore dell'8-0 ma così non è stato. I tifosi urlavano il suo nome, Neymar non ha sentito ragioni. Ha preso il pallone, l'ha messo sul dischetto e ha gonfiato la rete tra i fischi dei tifosi. Cavani ha applaudito il compagno e gli ha dato la mano. Al triplice fischo l'ex Barça è scappato negli spogliatoi scuro in volto. 

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.