Calendario Europei calcio a 5: l'Italia contro la Serbia il 1° febbraio

Si parte il 30 gennaio con Slovenia-Serbia. Tanta carne al fuoco: il Portogallo di Ricardinho, la Russia e la Spagna.

9 condivisioni 2 commenti

di

Share

Il calendario degli Europei di calcio a 5 promette spettacolo sin dai primi giorni della competizione, che si svolgerà a Lubiana dal 30 gennaio al 10 febbraio e sarà trasmessa integralmente da Fox Sports. All'undicesima edizione del massimo torneo europeo partecipano 12 squadre, suddivise in quattro gruppi. Accedono alla fase a eliminazione diretta le prime due classificate.

La gara inaugurale è subito di interesse capitale per l'Italia, inserita nel gruppo A. All'Arena Stozice (unico impianto della manifestazione), si affrontano i padroni di casa della Slovenia e la Serbia, reduce dal quarto posto nella Uefa Futsal Euro 2016 giocata a Belgrado. Alle 20.45, la Russia, che viene da quattro sconfitte consecutive in finale (2012, 2014 contro l'Italia e 2016, dove è arrivata anche quella nella Fifa Futsal World Cup) gioca contro la Polonia, in passato allenata dall'italiano Bucciol.

Il 31 gennaio tocca a O Magico Ricardinho, il giocatore più forte al mondo, che col suo Portogallo fa l'esordio contro la Romania. Poi spazio al romanticissimo Spagna-Francia. Ma attenzione: questo è futsal, non calcio. Le Furie Rosse sono la squadra più forte in circolazione, sette volte campione d'Europa e due del Mondo. A difendere i pali c'è Paco Sedano, il portiere del Barcellona che ha eliminato il Pescara nella UEFA Futsal Cup (la Champions League del calcio a 5). Fin qui tutto ok. I Galletti, invece, sono alla prima – storica – partecipazione ai campionati europei di futsal, conquistata eliminando la Croazia. Magari finirà in goleada, ma tutto può succedere.

Italia, all'esordio c'è la Serbia

Da giovedì 1° febbraio scatta la seconda giornata, e qui entra in scena anche l'Italia. Gli Azzurri di Menichelli affrontano alle 20.45 l'ostica Serbia di Peric, che gioca nel Napoli, cresciuto nel settore giovanile della Stella Rossa assieme a Basta e Jankovic, in una Belgrado martoriata dalla guerra. Sarà il primo incontro in una competizione internazionale, escluse le 14 amichevoli disputate dal 2002 a oggi: il bilancio è tutto per noi, che abbiamo perso una sola volta e e vinto 11. Due giorni più tardi, sabato 3 febbraio alle 20.45, il calendario degli Europei di calcio a 5vede l'Italia opposta alla Slovenia, avversario che evoca brutti e paradossalmente anche bei ricordi. Nel 2014, ad Anversa, perdemmo 3-2 all'esordio proprio contro di loro, mettendo a serie rischio il passaggio del turno. Ci rialzammo battendo l'Azerbaigian, poi fu un cammino trionfale fino alla vittoria del titolo.

Nello stesso giorno, ma alle 18, la supersfida Kazakistan-Russia. I kazaki sono una della Nazionali più rognose della competizione: Higuita, portiere naturalizzato, è bravo sia con le mani sia con i piedi, e spesso lo si può trovare a giocare il 5 contro 4, la tattica utilizzata per creare superiorità numerica costante nella metà campo avversaria. Per informazioni, chiedere all'Italia, sconfitta nel 2016 nella fase a eliminazione diretta. La prima fase si chiude il 4 febbraio. Il giorno dopo subito al via i quarti (l'Italia affronterebbe il 5 una tra Kazakistan, Polonia o Russia), l'8 le semi e il 10 la finalissima. Lo spettacolo del grande futsal è servito.

Gruppi e calendario Europei calcio a 5

  • Gruppo A - Italia, Serbia, Slovenia
  • Gruppo B - Russia, Kazakistan, Polonia
  • Gruppo C - Portogallo, Ucraina, Romania
  • Gruppo D - Spagna, Azerbaijan, Francia

Si parte martedì 30 gennaio

  • Slovenia vs Serbia, ore 18.00
  • Russia vs Polonia, ore 20.45

Mercoledì 31 gennaio

  • Portogallo v Romania, ore 18.00
  • Spagna - Francia, ore 20.45

Giovedì 1° febbraio

  • Polonia vs Kazakistan, ore 18.00
  • Serbia vs Italia, ore 20.45

Venerdì 2 febbraio

  • Francia vs Azerbaigian, ore 18.00
  • Romania vs Ucraina, ore 20.45

Sabato 3 febbraio 

  • Kazakistan vs Russia, ore 18.00
  • Italia vs Slovenia, ore 20.45

Domenica 4 febbraio

  • Ucraina vs Portogallo, ore 18.00
  • Azerbaigian vs Spagna, ore 20.45

Lunedì 5 febbraio

  • QF1 - Vincente Gruppo A vs Seconda Gruppo B, ore 18.00
  • QF2 -Seconda Gruppo A vs Vincente Gruppo B, ore 21.00

Martedì 6 febbraio

  • QF3: Vincente Gruppo vs Seconda  Gruppo D, ore 18.00
  • QF4: Seconda Gruppo C vs Vincente Gruppo D, ore 21.00

Semifinali, giovedì 8 febbraio

  • SF1 - QF1 vs QF3, ore 18.00
  • SF2 - QF2 vs QF4, ore 20.45

Le finali da sabato 10 febbraio

  • Terzo e quarto posto, ore 18.00
  • Finale 1° e 2° posto, ore 20.45

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.