Calciomercato Juventus, caccia ai terzini: sogno Bellerin per giugno

Marotta e Paratici già studiano i movimenti per la prossima stagione. Per la fascia tanti nomi, da Darmian a Emerson Palmieri, ma lo spagnolo dell'Arsenal è l'obiettivo numero 1.

24 condivisioni 22 commenti

di

Share

È una sorta di casting di calciomercato. In casa Juventus si muovono per giugno. Obiettivo: rifarsi le fasce. Marotta e Paratici a caccia di terzini. Almeno due tra Lichtsteiner, Asamoah e Alex Sandro potrebbero togliersi la casacca bianconera a fine stagione. Ecco perché la dirigenza, abituata sempre a muoversi in anticipo, sta sondando diversi terreni.

Vero, arriverà Spinazzola dall’Atalanta, già bloccato e pronto a sbarcare a Vinovo. De Sciglio sarà confermato, il terzino ex Milan è tornato a buoni livelli dopo le ultime terribili annate in rossonero. Ma una squadra che mira a traguardi importanti ha bisogno di tante soluzioni. Si comprerà.

Le piste di calciomercato portano soprattutto all’estero. C’è sempre quel Darmian che Mourinho usa pochissimo al Manchester United. In Premier League gioca anche Hector Bellerin, il vero sogno della Juventus. Il giovane cresciuto al Barcellona e oggi all’Arsenal costa parecchio.

Calciomercato Juventus, l'ad Marotta
Calciomercato Juventus, Marotta a caccia dei terzini

Calciomercato Juventus, si lavora sui terzini

Bellerin è il sogno del calciomercato della Juventus. Costa 40 milioni, una bella cifra. Vera, lo spagnolo classe ’95 è uno dei migliori terzini al mondo, e infatti i dirigenti bianconeri ci stanno provando. Allacciati i rapporti con l’agente del calciatore, lo stesso del portiere Pau Lopez, individuato da Marotta e Paratici come possibile colpo a parametro zero per il ruolo di vice Szczesny. Se ne parla e se ne riparlerà.

La lista dei terzini in ballo, stilata da La Gazzetta dello Sport, è lunga. Darmian rappresenterebbe l’usato sicuro e non costerebbe molto. Piace anche Emerson Palmieri della Roma. L’italobrasiliano, dopo la rottura del legamento crociato, è tornato in campo solo per 15’ in questa stagione. Qualche dubbio sulla sua tenuta fisica. E poi c’è il Chelsea di Conte in vantaggio. Meglio guardare altrove. Del PSG si valuta Meunier, in rotta con i parigini. In lizza anche Wendell del Bayer Leverkusen e Pavel Kaderabek dell’Hoffenheim. Tanti nomi, un sogno. C’è tempo per pensarci, ma la Juventus vuole arrivare a giugno con le idee belle chiare.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.