Calciomercato Inter: affondo finale per Rafinha, ora è un aut-aut

L'Inter ha fretta di chiudere l'affare Rafinha: il ds nerazzurro Piero Ausilio, dopo aver presentato la sua ultima offerta, aspetta la risposta del Barcellona.

Rafa Alcantara, detto Rafinha, centrocampista del Barcellona

16 condivisioni 6 commenti

di - | aggiornato

Share

L'Inter stringe i tempi per arrivare a Rafinha. Il brasiliano, obiettivo designato per il centrocampo della compagine nerazzurra in questo calciomercato, resta al centro dei pensieri della dirigenza. Il direttore sportivo meneghino Piero Ausilio è stato a Barcellona per trattare in prima persona l'acquisto del centrocampista ex Celta Vigo, figlio dell'ex Fiorentina Mazinho e fratello del regista oggi al Bayern Monaco Thiago Alcantara.

Due i fronti su cui i media spagnoli e italiani si stanno dividendo, con quelli iberici che propendono verso una fumata nera nella trattativa tra Inter e Barcellona e quelli nostrani che invece parlano di attesa nerazzurra dopo l'ultima proposta presentata da Piero Ausilio, che si sarebbe spinto ad un prestito con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro secchi. Un'offerta che si avvicinerebbe ancor di più ai 40 chiesti dai catalani sul calciomercato, con la dirigenza spagnola che sembrerebbe comunque più propensa ad accettare un eventuale obbligo di riscatto.

Questa, tuttavia, sembra essere l'ultima offerta che l'Inter somministrerà ai catalani. In caso di nuovo e definitivo no da parte del club azulgrana i nerazzurri vireranno su altri obiettivi in cerca di rilancio in questo calciomercato invernale.

Calciomercato Inter: le alternative a Rafinha

Inter che, nonostante la grana legata alla trattativa per Rafinha, continua a tenere calde alcune piste alternative per arricchire qualitativamente la rosa a disposizione di Luciano Spalletti: si va dalla soluzione interna Ramires, che verrebbe liberato dallo Jiangsu qualora arrivasse M'Bia dall'Hebei Fortune, alle piste Correa e Schurrle. Proprio quest'ultimo, al pari di Sturridge del Liverpool, sarebbe stato proposto alla dirigenza meneghina attraverso degli intermediari di mercato, con la società nerazzurra che sembra tuttavia essere orientata verso altre piste per la propria trequarti. Difficile infine arrivare a Deulofeu, con l'esterno - anche lui di proprietà del Barça - che sembrerebbe avvicinarsi sempre di più al Napoli.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.