Calciomercato, Calderon: "Neymar al Real Madrid? Spingono via CR7"

L'ex presidente dei Blancos: "Non è un diversivo, si può pagare la clausola e lui tornerebbe in Liga. Così mettono pressione a Cristiano Ronaldo e lo incitano a partire".

16 condivisioni 16 commenti

di

Share

Di campioni, durante il suo mandato, ne ha visti passare un’infinità. Ramon Calderon Ramos ha rivestito la carica di presidente del Real Madrid dal 2006 al 2009. Il suo nome è legato all’esonero di Fabio Capello (al suo posto venne ingaggiato il tedesco Bernd Schuster), agli acquisti di Cannavaro, Emerson, van Nistelrooy, Diarra e Reyes, alle cessioni del “fenomeno” Ronaldo al Milan e di Beckham ai Los Angeles Galaxy.

Insomma, è uno che di trasferimenti illustri - per usare un eufemismo - se ne intende abbastanza. E quindi quando parla ed entra in merito ai discorsi di calciomercato, forse sarebbe meglio prestare ascolto a quelle che sono le sue dichiarazioni.

Soprattutto se riguardano eventuali trattative con in mezzo i nomi di Neymar e Cristiano Ronaldo. Calderon parla in Francia in un’intervista a “Le Parisien” e lascia intendere che le ultime voci di calciomercato potrebbero essere più di semplici rumors di sottofondo. Secondo l’ex patron dei Blancos, il passaggio di Neymar al Real Madrid è tutt’altro che impossibile. E anzi, dietro alle informazioni riportate con clamore dai mass media, potrebbe esserci anche una chiara strategia per spingere CR7 a lasciare la Liga.

Calciomercato, Calderon: "Neymar al Real Madrid? Spingono via CR7"

Ramón Calderón Ramos
Ramón Calderón Ramos, 66 anni, è stato presidente del Real Madrid dal 2006 al 2009

Calderon, senza giri di parole, confida quelle che sono le sue sensazioni in relazione alla bomba di calciomercato. Neymar e Ronaldo potrebbero cambiare entrambi squadra in estate:

Neymar? Non si tratta di un semplice diversivo. Se il Real Madrid ha fatto filtrare questo tipo di notizie, significa che allora possono realizzare il trasferimento. Il brasiliano ha una clausola rescissoria all’interno del suo contratto. 

Neymar
Neymar, 25 anni, pagato dal PSG 222 milioni di euro: per Calderon potrebbe tornare in Liga al Real Madrid

Secondo quanto riportato dai quotidiani sportivi nei mesi scorsi, Neymar avrebbe fatto inserire un'altra clausola rescissoria di 222 milioni di euro, lo stesso prezzo pagato dal PSG per prelevarlo dal Barcellona. Comunque sia, per Calderon, il Real Madrid non avrebbe problemi a sborsare la cifra in questione:

Il Real è in grado di pagare la clausola rescissoria e il giocatore è interessato a ritornare in Liga. E aggiungo una cosa: questo è anche un modo per mettere pressione a Cristiano Ronaldo e incitarlo a partire…

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo, 32 anni, potrebbe lasciare il Real Madrid a fine stagione

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.