Ligue 1, Cavani a -1 dal record di gol di Ibrahimovic col Psg

Ibrahimovic è il miglior marcatore della storia del Psg con 156 gol, Cavani però è a quota 155. Edinson è esploso proprio dopo la cessione dello svedese.

12 condivisioni 11 commenti

di

Share

Finalmente è esploso. Non che prima andasse male, ma sembrava limitato, e lo ha ammesso lui stesso. Edinson Cavani, fino a quando al Psg c'era anche Zlatan Ibrahimovic, non riusciva a rendere al meglio. Da quando lo svedese ha lasciato la Francia, il Matodor è tornato a matare come ai tempi di Napoli.

In Ligue 1 per anni è stato un attaccante sì eccezionale, ma che restava nell'ombra di Ibrahimovic. Nelle prime tre stagioni al PsgCavani ha segnato 53 gol in campionato. Nell'ultima stagione e mezzo è già a quota 54. Non può essere un caso. L'uruguaiano ora è più libero.

Le statistiche dimostrano quanto il Psg sia cresciuto in questi ultimi anni. In tutta la sua storia i parigini hanno vinto 6 volte la Ligue 1, ben 4 titoli sono però arrivati dal 2012-13 in poi. E anche per quel che riguarda i singoli i numeri, sono chiari: Ibrahimovic è il miglior marcatore della storia del club (156 gol), il Matador però lo insegue a -1. Entrambi, ovviamente, sono arrivati dopo il recente salto di qualità societario.

Vota anche tu!

Cavani è più forte di ibrahimovic?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Ligue 1, Cavani a un gol dal record di reti col Psg Nelle prime tre stagioni

Cavani al Psg è andato bene ma non benissimo: il suo record personale erano i 31 gol realizzati nelle 53 partite del 2014-15. L'anno scorso è arrivato a 49 centri, quest'anno, a metà stagione, è già a quota 25. L'uruguaiano ha spiegato così l'esplosione:

Per me non era facile giocare in un posizione diversa dalla mia, con compiti diversi. So che c'era un grande attaccante come Ibra, ma volevo giocare prima punta e non potevo farlo.

Ora può e lo fa con numeri eccezionali. Contro il Nantes, nell'ultimo turno della Ligue 1, è stato decisivo con l'assist per il gol di Di Maria, ma non ha segnato. Deve aspettare per agganciare Ibrahimovic come miglior marcatore della storia del club. Già domani, contro il Dijon in casa, può però raggiungere Ibrahimovic. E se non ci riesce domani, avrà ancora tante possibilità. Perché ormai Cavani è esploso ed è solo questione di tempo. Poi sarà il migliore di sempre. Anche meglio di Zlatan.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.