Calciomercato Inter, oggi visite mediche e firma per Lisandro Lopez

Il difensore a lungo richiesto da Spalletti è arrivato a Milano ieri pomeriggio. Oggi il 28enne argentino sosterrà le visite mediche e poi firmerà il contratto.

16 condivisioni 6 commenti

di - | aggiornato

Share

Doveva essere il primo reparto da rinforzare, possibilmente prima della ripresa del campionato, e così è stato. Non è sicuro che Spalletti lo mandi in campo già nello scontro diretto con la Roma, ma la decisione spetta solo al tecnico. Perché Lisandro Lopez è ormai un giocatore dell'Inter.

L'argentino è arrivato ieri a Milano. Volo diretto da Benfica, atterrato a Malpensa alle 18:33. Questa notte il difensore 28enne ha dormito in un albergo in zona San Siro, oggi si sottoporrà alle visite mediche di rito prima presso l’Humanitas di Rozzano e poi (per l’idoneità sportiva) al Coni. La trattativa di calciomercato è quindi chiusa: bisogna solo aspettare le visite prima di porre le firme sul contratto.

Già oggi Lisandro Lopez potrebbe allenarsi con i nuovi compagni. Per questo domenica verrà sicuramente convocato, anche se probabilmente sarà il primo rincalzo della coppia titolare Skriniar-Miranda. La trattativa di calciomercato con il Benfica si è chiusa sulla base di un prestito oneroso da 450mila euro, con un diritto di riscatto fissato a 9 milioni.

Vota anche tu!

Lisandro Lopez basta per sistemare la difesa dell'Inter?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Inter, ecco Lisandro Lopez

Il Benfica d'altronde non puntava più su di lui. In questa stagione l'argentino ha totalizzato appena 4 presenze. A 28 anni non si può essere soddisfatti di fare la riserva in Portogallo. Lisandro Lopez voleva di più e ha colto la palla al balzo. All'Inter dovrebbe prendere la maglia numero 2 che indossava già al Benfica.

I nerazzurri avevano un vero e proprio buco in difesa. Non un caso se anche i compagni di squadra fremono. In casa Inter sanno tutti quanto sia importante questo colpo. Skriniar, per esempio, non è riuscito ad aspettare l'ufficialità prima di dargli il benvenuto: "Lisandro Lopez ci aiuterà tanto, con lui siamo ancora più forti".

D'altronde il calciomercato serve proprio a rinforzarsi. E i dirigenti dell'Inter sapevano che il primo reparto da sistemare era proprio la difesa. Per questo non sorprende se la trattativa di calciomercato per Lisandro Lopez è sata così veloce. Per la corsa alla Champions League c'era bisogno di lui.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.