Wrestling WWE: l'ex campionessa Paige costretta al ritiro a 25 anni

La lottatrice, due volte campionessa femminile, si è infortunata in un house show del 28 dicembre. Era appena rientrata dopo oltre un anno di stop.

Paige, lottatrice della WWE

143 condivisioni 53 commenti

di

Share

Un fulmine a ciel sereno in casa WWE: Saraya-Jade Bevis, meglio nota come Paige, sarà costretta al ritiro a soli 25 anni. La clamorosa indiscrezione proviene da PW Insider, uno dei più autorevoli siti dedicati al wrestling: secondo le fonti raccolte, infatti, la lottatrice dovrà abbandonare il ring per un infortunio alla schiena simile a quello rimediato dalla leggenda Edge, anch'egli costretto al ritiro nel 2011 per un restringimento del canale vertebrale.

Una vera e propria beffa per Paige, tornata nell'episodio di Raw del 20 novembre dopo più di un anno di assenza a causa di un precedente infortunio al collo. La wrestler si era nuovamente infortunata in un house show disputato lo scorso 28 dicembre, durante un match contro Sasha Banks terminato in no contest.

Da quel giorno Paige non ha più combattuto, apparendo a Raw nelle vesti di manager delle due compagne di squadra Mandy Rose e Sonya Deville. La WWE non ha ancora rilasciato comunicati ufficiali, ma se la news del ritiro fosse confermata dalla federazione di Stamford è probabile che alla ragazza venga assegnato un nuovo ruolo "on screen" nei prossimi giorni.

WWE, Paige costretta al ritiro

Paige
Paige con il WWE Divas Title, nel 2014

Nata a Norwich il 17 agosto del 1992, Paige ha esordito a NXT a vent'anni, passando nel roster principale nel 2014, nella puntata di Raw successiva a WrestleMania XXX in cui ha sconfitto AJ Lee conquistando il WWE Divas Championship. Nella sua carriera, ha vinto il titolo femminile in due occasioni (entrambe nel 2014), detenendolo in totale per 120 giorni.

Complice l'infortunio al collo, nel 2017 ha fatto parlare di sé soprattutto per la sua vita privata, prima per la relazione col suo ex collega Alberto Del Rio, terminata qualche mese fa, poi per la diffusione di vecchie foto e video hard che ritraevano la britannica in compagnia dei lottatori Brad Maddox e Xavier Woods (quest'ultimo ancora presente nel roster di SmackDown). Nel suo secondo "stint" a Raw, aveva finora ottenuto tre vittorie e una sconfitta per squalifica.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.