Dinamo Mosca, Pogrebnyak si finge malato per vedere Juventus-Inter

L'attaccante si è reso indisponibile per la partita di campionato contro l’Anzhi pur di assistere dal vivo a Juventus-Inter: adesso rischia il licenziamento.

55 condivisioni 7 commenti

Share

Rischia il licenziamento, Pavel Pogrebnyak. Per chi non lo conoscesse, è l'attaccante 34enne della Dinamo Mosca e lo scorso 9 dicembre era all'Allianz Stadium di Torino per assistere a Juventus-Inter, terminata 0-0.

Nulla di male, penserete voi, voleva solo godersi una serata di calcio e tifate per i bianconeri. Peccato che per essere lì, Pogrebnyak si era dato malato rendendosi indisponibile per la partita di campionato contro l’Anzhi.

Fatale al russo è stata una foto comparsa sui social in cui è ritratto con cappellino e sciarpa della Juventus, come un tifoso qualsiasi. Immediatamente la Dinamo Mosca ha avviato un'indagine interna che potrebbe portare al licenziamento del giocatore.

Chi è il giocatore più forte della Serie A?

Vota

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.