Dinamo Mosca, Pogrebnyak si finge malato per vedere Juventus-Inter

L'attaccante si è reso indisponibile per la partita di campionato contro l’Anzhi pur di assistere dal vivo a Juventus-Inter: adesso rischia il licenziamento.

55 condivisioni 7 commenti

Share

Rischia il licenziamento, Pavel Pogrebnyak. Per chi non lo conoscesse, è l'attaccante 34enne della Dinamo Mosca e lo scorso 9 dicembre era all'Allianz Stadium di Torino per assistere a Juventus-Inter, terminata 0-0.

Nulla di male, penserete voi, voleva solo godersi una serata di calcio e tifate per i bianconeri. Peccato che per essere lì, Pogrebnyak si era dato malato rendendosi indisponibile per la partita di campionato contro l’Anzhi.

Fatale al russo è stata una foto comparsa sui social in cui è ritratto con cappellino e sciarpa della Juventus, come un tifoso qualsiasi. Immediatamente la Dinamo Mosca ha avviato un'indagine interna che potrebbe portare al licenziamento del giocatore.

Chi è il giocatore più forte della Serie A?

Vota

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.