Calciomercato, Van Persie torna al Feyenoord: domani le visite mediche

L'attaccante lascia il Fenerbahçe (in stagione 4 presenze) e ritorna in Eredivisie dopo 14 anni. Van Bronckhorst: “È un vincente, ci darà freschezza e personalità”.

78 condivisioni 20 commenti 0 stelle

di

Share

Tutte le strade riportano a casa, anche se a volte ci possono volere 14 anni: Robin Van Persie torna al Feyenoord, il club che con cui ha esordito in Eredivisie e in Champions League. È il sito “Voetball International” a rivelare la notizia di calciomercato: l’attaccante effettuerà domani le visite mediche, subito dopo firmerà il contratto.  

Van Persie lascerà il Fenerbahçe, squadra in cui era approdato nel 2015. La sua esperienza in Turchia non è stata di certo esaltante, soprattutto nella stagione in corso. Poco spazio in campo, soltanto 4 presenze, 2 in campionato e 2 nella fase preliminare dell’Europa League. Zero gol segnati e un infortunio che ne ha condizionato il rendimento. 

Chissà se l’aria di casa riuscirà a rigenerarlo. Un po' come successo a Dirk Kuyt, che ha chiuso la propria carriera al Feyenoord in modo trionfale, con una tripletta decisiva nell’ultima giornata e la conquista del titolo di campione d'Olanda. Van Persie ha vestito la maglia del Feyenoord dal 2001 al 2004: 21 gol realizzati in 76 partite ufficiali. Da lì partì l'avventura all’Arsenal e la sua gloriosa carriera, proseguita in Premier League con la maglia del Manchester United e poi con quella del Fenerbahce in Super Lig.

Calciomercato, Van Persie torna al Feyenoord: domani le visite mediche

Robin Van Persie
Robin Van Persie, 34 anni, tornerà al Feyenoord: ha Rotterdam ha già giocato dal 2001 al 2004

Il calciomercato di gennaio regalerà questa trattativa romantica. Van Persie al Feyenoord ha vinto un solo trofeo, ma prestigiosissimo: la Coppa Uefa del 2002, alzata proprio al de Kuip di Rotterdam dopo una finale spettacolare con il Borussia Dortmund. 

Robin Van Persie
Robin Van Persie, 34 anni, con il Feyenoord ha vinto un solo titolo: la Coppa Uefa del 2002

Giovanni van Bronckhorst, ex compagno di Van Persie in Nazionale e attuale allenatore del Feyenoord, si dice entusiasta e promuove a pieni voti l’affare di calciomercato

Robin è un calciatore vincente, darà una grossa mano al gruppo con la sua esperienza. Ci regalerà qualcosa che ci manca in questo momento. Lui è uno che ama la competizione, ci porterà freschezza e personalità.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.