Barcellona, svelate le cifre del rinnovo di Messi: 100 milioni l'anno!

Svelate da Football Leaks: è il più pagato al mondo. E spunta un retroscena: nel 2013 il Real Madrid era pronto a pagare la clausola rescissoria dell'argentino

31 condivisioni 18 commenti

di

Share

Cifre pazzesche, per un calciatore fuori dal comune. Football Leaks, portale specializzato nello scoprire dettagli riguardanti contratti e ingaggi del mondo del calcio, ha rivelato i numeri dell'ultimo rinnovo contrattuale di Lionel Messi con il Barcellona: l'accordo che legherà l'argentino fino al 2021 (quando avrà 34 anni) ai colori blaugrana porterà nelle sue tasche oltre 400 milioni di euro lordi. L'equivalente di 50 milioni netti all'anno.

Le cifre del nuovo accordo sono clamorose: Messi percepirà infatti un ingaggio pari a 71 milioni di euro lordi a stagione. Numeri che includono anche il 15% legato ai diritti d'immagine, ai quali sommare diversi bonus: la firma sul nuovo accordo, arrivata nello scorso novembre, ha fruttato ad esempio 63,5 milioni di euro. Se invece Messi dovesse restare al Barcellona fino alla scadenza del contratto, guadagnerebbe altri 70 milioni di euro lordi: una bandiera d'oro.

Lionel Messi a segno contro il Real Madrid
Lionel Messi, nella prima squadra del Barcellona dal 2004: rinnovo da oltre 100 milioni l'anno

Alla soglia dei 31 anni, il legame contrattuale di Messi e i benefici economici che l'argentino ne otterrà saranno anche legati al suo rendimento: l'ingresso in campo nel 60% delle partite di una stagione, per esempio, avrebbe un valore di 2 milioni di euro. Lo stesso si può dire dei trofei sollevati: il premio previsto per la vittoria della Champions League, evento già festeggiato dalla stella argentina in 4 occasioni con il Barcellona, è di 12 milioni.

Messi, svelate le cifre del nuovo contratto: potrebbe guadagnare 417 milioni in 4 anni

Grazie al nuovo contratto, Messi è salito al primo posto del podio nella speciale classifica dei calciatori più pagati al mondo: gli altri "Paperoni" del calcio sono ben staccati. Il secondo in classifica è il connazionale Carlitos Tevez, che fino a qualche giorno fa ha percepito l'equivalente di 38 milioni di euro dallo Shanghai Shenhua, Neymar (36 milioni di euro), Oscar (25 milioni di euro), Cristiano Ronaldo (24 milioni di euro) e Hulk (20 milioni di euro).

La firma del novembre 2017 ha rappresentato per Messi l'ottavo miglioramento di contratto in carriera, sempre con la maglia del Barcellona: alle prime firme, maturate nel 2005, 2007, 2008 e 2009, si sono susseguiti i numeri roboanti degli ultimi rinnovi. Accordo da 12 milioni di euro nel dicembre 2012, poi migliorato a 22 milioni prima dei Mondiali del 2014.

I guadagni potenziali di Messi sono da record, come tante delle sue giocate sul campo: 122 milioni di euro l'anno, 417 in quattro anni di carriera. E tra le carte di Football Leaks è emerso anche un retroscena legato agli avversari storici del Barcellona nella Liga: il 23 giugno 2013, infatti, sul tavolo del papà di Lionel, Jorge, arrivò una mail a firma di Inigo Suarez, uno degli avvocati del clan Messi, nella quale si riferiva che il Real Madrid era pronto a pagare la clausola di rescissione dell'epoca, pari a 250 milioni di euro, per portare l'argentino al Bernabeu. Ipotesi mai verificata. Chissà se anche tra le Merengues Messi avrebbe ricevuto un contratto da guinness dei primati.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.