Roma, all'Olimpico un tifoso se la prende con Nainggolan: "È colpa tua"

Dopo la sconfitta in campionato con l'Atalanta all'Olimpico, un supporter giallorosso in tribuna d'onore se la prende con il belga mentre usciva dallo stadio.

61 condivisioni 68 commenti

di

Share

La punizione esemplare, condivisa dalla società e dall'allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, ha fatto sì che nell'ultima partita di campionato il centrocampista belga Radja Nainggolan non fosse regolarmente in campo, ma solo seduto in tribuna dello Stadio Olimpico (al fianco di Francesco Totti) ad assistere alla sfida con l'Atalanta.

Troppo grave il suo comportamento nella notte di Capodanno, quando si è immortalato in un video autoprodotto da "ubriaco fradicio" a seguito dei festeggiamenti, con tanto di bestemmie allegate.

Così la Roma ha deciso di mandare un segnale forte e, oltre alla multa di circa 100mila euro, lo ha escluso dalla partita di Serie A immediatamente successiva, quella appunto con l'Atalanta di Gasperini. Ecco, il destino ha voluto che proprio in questa partita la Roma abbia perso all'Olimpico, come in campionato non accadeva dallo scorso 14 ottobre contro il Napoli. Inevitabile pensare a "cosa sarebbe successo se" Nainggolan invece fosse stato in campo.

Roma, tifoso contro Nainggolan

Magari il suo apporto si sarebbe rivelato decisivo, forse no. La risposta certa ovviamente non si potrà mai sapere, ma c'è qualche tifoso presente allo stadio Olimpico che invece ha dato per scontato che con Nainggolan in campo, o comunque senza che fosse finito al centro delle attenzioni per il suo comportamento fuori, la Roma avrebbe fatto un'altra partita.

E uno di questi sostenitori giallorossi glielo ha voluto dire in faccia, al triplice fischio, quando il centrocampista belga stava abbandonando lo stadio accompagnato dal dirigente Tonino Tempestilli.

Il tifoso in questione si è avvicinato a Nainggolan, quasi arrivando a contatto con lui, e con il dito puntato gli ha dato la colpa di quanto accaduto. L'ex Cagliari non si è nemmeno girato, a testa bassa è entrato nella pancia dell'Olimpico abbandonando la tribuna d'onore. Un episodio che forse lo farà riflettere e che, sicuramente, evidenzia il nervosismo generato da quel suo video pubblicato con troppa leggerezza.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.