Classifica marcatori Serie A: poker di Immobile, sorpassato Icardi

L’attaccante biancoceleste arrivato già a 20 gol: viaggia a una media superiore a quella di Higuain nell’anno del suo record di 36 fissato con la maglia del Napoli.

19 condivisioni 6 commenti

di

Share

Cambia l'ordine delle prime due posizioni della classifica marcatori Serie A, con un Ciro Immobile versione marziana.

Il primo a fare un passo avanti è stato l'ex-capolista Mauro Icardi, che ha messo la firma nel pareggio dell’Inter con la Fiorentina al Franchi.

L’argentino è così salito a quota 18 gol in 20 partite e, continuando a viaggiare a questa media, in proiezione arriverebbe a 34 al termine del campionato nella classifica marcatori Serie A, avvicinandosi moltissimo al record di 36 stabilito da Higuain con la maglia del Napoli nella stagione 2015/2016.

Classifica marcatori Serie A, il poker di Immobile

La media migliore è però quella a cui viaggia Ciro Immobile, che con il poker alla Spal (primo in Serie A) sorpassa Icardi e arriva a 20 in 18 gare giocate, per una media di poco più di un gol a partita (1,1): considerando che teoricamente ne avrà a disposizione altre 19, in proiezione potrebbe arrivare addirittura a 41...

Resta secco Dybala nella vittoria della Juventus a Cagliari, così come Fabio Quagliarella, che contro il Benevento si limita a propiziare la rete di Caprari e resta fermo a quota 12.

Nelle posizioni retrostanti della classifica marcatori Serie A, piccolo passo avanti del Cholito Simeone, che con la rete ad Handanovic in pieno recupero ha agganciato a quota 7 Lasagna e Inglese, rimasti a secco, diventando da solo il miglior marcatore della Fiorentina nel torneo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.