Roma, Nainggolan in panchina contro l'Atalanta?

Oggi vertice a Trigoria tra il giocatore, Monchi, Baldissoni e Di Francesco: il centrocampista belga rischia la panchina contro l'Atalanta?

23 condivisioni 60 commenti

di

Share

Forse chiedere scusa non è bastato. I festeggiamenti sopra le righe durante la notte di Capodanno potrebbero costare caro a Nainggolan che rischia di essere esclcuso dall'undici titolare che sabato alle 18 affronterà l'Atalanta nella 20esima giornata di Serie A.

Secondo il Corriere dello Sport, la Roma non ha apprezzato per nulla il comportamento del belga. Nainggolan lo conosciamo: è un giocatore sopra le righe con comportamenti non sempre da sportivo e che in passato ne hanno causato l'allontanamento o la non convocazione con il Belgio. La società questo lo sa e ha sempre soprasseduto agli sfizi che il giocatore si concedeva fuori dal campo: qualche bicchiere di troppo o una sigaretta in più.

Ma nella notte di San Silvestro non si è limitato solo a questo. In una diretta instagram, Nainggolan si è mostrato, ai tifosi della Roma e non, nel modo peggiore che uno sportivo possa fare: a bere e fumare, il tutto condito da qualche bestemmia di troppo. Un'immagine dannosa non solo per lui, ma anche per il club che ora pensa di prendere provvedimenti disciplinari.

Roma, Nainggolan in panchina contro l'Atalanta?

Giocare in un grande club come la Roma richiede, oltre ad essere impeccabile in campo e dare tutto per la maglia, anche un certo tipo di comportamento e Nainggolan questa volta non è stato perfetto. La società non l'ha presa benissimo. Da Monchi a Di Francesco, tutti sono molto arrabbiati con il centrocampista anche e soprattutto per quello che rappresenta in questa rosa. Monchi tornerà oggi da una piccola vacanza a Cadice con la famiglia e convocherà un vertice a Trigoria per richiamare il giocatore. Alla riuinione parteciperanno oltre all'ex ds del Siviglia anche il direttore generale Baldissoni, l'allenatore Di Francesco e probabilmente lo stesso giocatore.

La punizione dovrebbe essere, oltre all'inevitabile e preventivabile multa, la panchina per la prossima giornata di Serie A. Una scelta che mette in chiaro le cose a tutti i giocatori della Roma: le regole ci sono e sono uguali per tutti. Se si vuole vincere e ambire a grandi traguardi in Serie A e in Europa bisogna anche dare una disciplina allo spogliatoio. Vedremo dunque cosa succederà. Certo è che l'assenza dall'undici titolari del belga contro l'Atalanta potrebbe anche essere dovuta alla diffida. Un'eventuale ammonizione gli farebbe saltare l'importante match del 21 gennaio contro l'Inter. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.