Calciomercato Milan: spunta il nome di Izzo per rinforzare la difesa

Il centrale nato a Scampia potrebbe essere l'acquisto di gennaio per Gattuso: il Genoa lo valuta 15 milioni di euro. Musacchio e Zapata possibili contropartite tecniche.

41 condivisioni 94 commenti

di

Share

Una cosa è certa: la sessione invernale di calciomercato del Milan non sarà scintillante come quella della scorsa estate. Ma la dirigenza rossonera si sta già muovendo per regalare a Gattuso un rinforzo per il reparto arretrato. Il nome è quello di Armando Izzo, centrale del Genoa classe 1992, valutato dal Grifone intorno ai 10-15 milioni di euro. Un investimento comunque importante che a gennaio potrebbe essere risolto con una contropartita tecnica.

C'è la necessità di sfoltire la rosa e nella lista dei partenti ci sono Gabriel, Paletta, Gustavo Gomez, Josè Mauri, Locatelli (potrebbe andare in prestito alla SPAL per trovare maggiore continuità in campo) e soprattutto Musacchio e Zapata, considerati inadatti al nuovo modulo scelto. 

Izzo è diventato una colonna portante del Genoa, può essere impiegato sia come difensore centrale che come terzino destro. Un elemento duttile che farebbe molto comodo a Gattuso nel girone di ritorno di campionato, in Europa League e anche in Coppa Italia, dove il Milan affronterà in semifinale la Lazio. Proprio i biancocelesti potrebbero rappresentare l'insidia maggiore per arrivare al 25enne nato a Scampia, presente sul taccuino del ds Tare come uno dei possibili sostituti futuri di de Vrij, in scadenza di contratto a giugno 2018 e quindi sempre più lontano da Roma. 

Armando Izzo
Armando Izzo, 25 anni, è rientrato il 15 ottobre dalla squalifica per il caso calcioscommesse

Calciomercato Milan: spunta il nome di Izzo per la difesa

Ma non solo la Lazio, perché Izzo interessa pure in Bundesliga: il suo agente Paolo Palermo nei prossimi giorni volerà in Germania per ascoltare le proposte di Schalke 04 e Stoccarda. Finora in campionato ha collezionato 12 partite, impreziosite da un gol, dopo essere rientrato il 15 ottobre dalla lunga squalifica inflitta per il coinvolgimento nel caso calcioscommesse. Cadute le accuse nei suoi confronti, è tornato in pianta stabile nel blocco dei titolari di Juric prima e Ballardini successivamente.

Cristian Zapata
Cristian Zapata, 31 anni, quest'anno per lui 14 presenze totali tra campionato ed Europa League

Il calciomercato di gennaio si è aperto e Preziosi ha già stabilito il valore del suo gioiello difensivo: 15 milioni di euro. Una trattativa che comunque può andare in porto intorno ai 12 milioni di euro, magari spedendo a Genova proprio uno tra Musacchio e Zapata. Occhio anche alla pista Maksimovic: un affare di calciomercato, però, decisamente più complicato, visto che il Napoli per il suo cartellino ha versato nell'estate del 2016 circa 25 milioni di euro nelle casse del Torino.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.