Serie A, Inzaghi: "Alla Lazio mancano 7 punti, col VAR non mi diverto"

Le parole del tecnico dei biancoceleste dopo lo 0-0 contro l'Inter.

Inzaghi

57 condivisioni 150 commenti

Share

Finisce 0-0 a San Siro il match tra Inter e Lazio valido per la 19esima giornata di Serie A. Un punto che porta i biancocelesti a quota 37 punti e nerazzurri a 41.

Nel post-partita Simone Inzaghi si è soffermato a lungo sul rigore prima concesso ai biancocelesti e poi tolto dal VAR per un tocco di braccio di Skriniar:

Aggiungo altri due punti, ora ce ne mancano 7 (si riferisce alle partite con Torino e Fiorentina, ndr). Evidentemente col VAR non siamo fortunati. Poi toglie emozioni, fa male al calcio. Io non mi diverto più, in Europa League invece è ancora calcio. Dopo un gol ormai si guarda verso l'arbitro e non si esultà più, così non mi piace. 

Sulla prestazione dei suoi: 

Nello spogliatoio erano tutti delusi, vuol dire che siamo maturati. Abbiamo giocato a San Siro con personalità, sono contento. Bisognava vincere ma ora guardiamo avanti. Nel 2017 abbiamo vinto una Supercoppa italiana, abbiamo passato il girone di Europa League da primi e in campionato stiamo facendo benissimo. Vedo una squadra che si diverte e che fa grandi cose. 

Serie A 2017/2018: chi vincerà il campionato?

Vota

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.