Classifica Serie A, 19esima giornata: Napoli e Juventus scappano

Con la vittoria sul campo del Crotone firmata da Marek Hamsik, gli azzurri di Sarri chiudono al primo posto il girone d'andata davanti ai bianconeri.

Il Napoli festeggia: al termine del girone d'andata guida la Classifica Serie A

12 condivisioni 4 commenti

di

Share

L’ultima giornata del girone di ritorno elegge il Napoli campione d’inverno, primo nella classifica Serie A con 48 punti dopo 19 giornate giocate. Gli azzurri di Maurizio Sarri si sono riusciti a imporre 1-0 sul Crotone nell’anticipo di questo turno di campionato, guadagnandosi così un Capodanno da primi della classe.

L'unica squadra che riesce a tenere il passo dei partenopei è la Juventus, vittoriosa 3-1 in casa dell'Hellas e ora a quota 47 punti. I bianconeri ritrovano Paulo Dybala, autore della doppiett decisiva dopo le reti di Matuidi e Caceres. 

Al terzo posto della classifica Serie A troviamo l'Inter di Spalletti che pareggia 0-0 contro la Lazio a San Siro. I nerazzurri salgono a 41 punti, i biancocelesti restano quinti con 37. In quarta piazza c'è la Roma di Di Francesco che è stato beffato dal suo passato: la sfida all'Olimpico con il Sassuolo è finita infatti 1-1, con il gol dell'altro ex di giornata, il centrocampista Lorenzo Pellegrini, pareggiato da Missiroli. Decisivo anche l'intervento del Var, che ha annullato per fuorigioco (giustamente) due reti ai giallorossi.

Classifica Serie A, 19a giornata

Piccolo passo avanti per il Milan di Gattuso nella classifica Serie A, frutto del pareggio per 1-1 in casa della Fiorentina (al gol di Simeone ha risposto Calhanoglu) arrivato nel lunch match di questo sabato di campionato. Continua a volare invece l'Udinese di Massimo Oddo, che contro il Bologna centra la quinta vittoria consecutiva e sale a 27 punti, con una partita da recuperare (all'Olimpico con la Lazio).

Quanto basta per agganciare sia la Fiorentina che l'Atalanta al settimo posto: i bergamaschi di Gasperini sono infatti crollati in casa di fronte al Cagliari, dopo i colpi di Pavoletti e Padoin. Inutile il gol nel finale del Papu Gomez.

Sale a 30 la Sampdoria, che batte la Spal con una doppietta di Quagliarella nel recupero. Si dividono la posta Torino e Genoa, perché il match non si muove dal risultato di 0-0. Ma la notizia di giornata è certamente la prima storica vittoria in Serie A del Benevento, che grazie a un gol di Coda riesce ad avere la meglio sul Chievo: i campani aggiungono così altri 3 punti all'unico ottenuto fino a questo momento, quello nato dall'ormai celebre rete del portiere Brignoli a tempo scaduto contro il Milan.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.