Totti: "Messi il migliore, ma non ditelo a Cristiano Ronaldo"

Le parole dell'ex capitano della Roma presente a Dubai per l'International Sports Conference: "Ho sempre preferito il calcio ai soldi. Io allenatore? Forse più avanti".

Totti e Messi

51 condivisioni 38 commenti

Share

Ha fatto tappa a Dubai, Francesco Totti, e ha parlato in occasione dell'International Sports Conference. Sono stati tanti i temi affrontati dalla leggenda della Roma: dalla possibilità di diventare allenatore all'eterno dualismo tra Messi e Cristiano Ronaldo

Il mio desiderio non è quello di diventare tecnico. Credo che per diventare allenatore e sedersi su una panchina serva qualcosa, una scintilla, una vocazione che io non ho. Forse più avanti sarà un'idea che mi sfiorerà. 

Poi parla di Messi e Cristiano Ronaldo e non ha dubbi su chi scegliere: 

Il migliore al mondo è Lionel Messi, ma fatemi un favore e non ditelo a Cristiano Ronaldo (ride, ndr).

Sull'addio di Salah che in pochi mesi è diventato assoluto protagonista al Liverpool: 

Parliamo di un grandissimo giocatore. La società non lo ha mandato via, il trasferimento lo ha voluto lui. Il club lo ha accontentato, non ci sono stati attriti. 

Infine ripensa alla sua carriera e alle scelte fatte: 

Ho anteposto il calcio e lo sport al denaro, sempre. Il mio obiettivo è sempre stato quello di far vincere la Roma, ora invece penso a farla conoscere nel mondo. 

Champions League 2017/2018: chi va in semifinale?

Vota

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.