Serie A, maglia Inter 2018/2019: ecco le prime immagini

Il sito Footy Headlines ha rivelato in anteprima il design delle divise nerazzurre 2018/2019: si torna alle strisce simmetriche, lo sponsor sarà color oro.

27 condivisioni 14 commenti

di

Share

In attesa di scoprire se quella in corso sarà davvero la stagione della rinascita per l'Inter, che in Serie A non vince da 7 anni, i tifosi possono già proiettarsi all'anno prossimo grazie alle anticipazioni riguardanti le magliette del club nerazzurro.

Il portale Footy Headlines, punto di riferimento per gli appassionati di divise calcistiche, ha infatti pubblicato in anteprima alcuni dettagli di quella che sarà la casacca dell'Inter nella stagione 2018/2019.

Per la società milanese nella prossima annata ci sarà una sorta di ritorno al passato, con le strisce nere e azzurre che smetteranno di essere asimmetriche e il colore della scritta dello sponsor che sarà dorato.

Le nuove maglie dell'Interwww.footyheadlines.com
Il design delle nuove magliette dell'Inter

Serie A, Inter: ecco l'anteprima delle maglie 2018/2019

Nelle immagini di Footy Headlines si nota come la Nike abbia deciso di abbandonare le strisce di spessore diverso (a "codice a barre") viste durante questa Serie A e che non erano state particolarmente apprezzata dai tifosi dell'Inter, per tornare alle più classiche strisce simmetriche.

Inter 2018/2019www.footyheadlines.com
Lo sponsor sarà color oro

Dai dettagli della maglia 2018/2019, si può anche apprezzare il design all'interno delle strisce azzurre, composto da una serie di rombi sovrapposti che ricordano le squame di un serpente, richiamando il Biscione interista.

Inter 2018/2018www.footyheadlines.com
Lo stemma dell'Inter nelle nuove maglie

La scelta di un ritorno al look tradizionale è evidente anche nella decisione del colore dello sponsor, che sarà dorato proprio come le magliette dell'Inter fra la fine degli anni '90 e inizio millennio. Dei richiami al passato che faranno sicuramente piacere ai tifosi nerazzurri, che ora si augurano di continuare a vedere la propria squadra nei piani alti della Serie A.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.