Serie A, Insigne: "Higuain ci ha mancato di rispetto"

L'attaccante del Napoli si scaglia contro l'ex compagno di squadra.

40 condivisioni 103 commenti

Share

Quel gol non lo ha digerito, ancor di meno l'esultanza. Lorenzo Insigne ripensa a Napoli-Juventus e alla rete decisiva di Gonzalo Higuain. Pesante, pesantissima. Un destro da tre punti che ha rilanciato definitivamente la squadra di Allegri. 

Per la quinta volta il Pipita ha fatto male alla sua ex, praticamente una sentenza. Ma stavolta, appena il pallone è entrato in rete, l'argentino ha esultato. Eccome se ha esultato. 

Si è portato la mano (quella sana, visto che una era fratturata) all'orecchio come faceva Luca Toni, poi più in basso in zona proibita. E infine sulla fronte per cercare qualcuno in tribuna ("forse De Laurentiis si era nascosto"). 

Serie A, Insigne: "Higuain ci ha mancato di rispetto"

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Lorenzo Insigne è tornato con la mente agli attimi che hanno seguito il gol di Higuain al San Paolo:

Gli ho detto qualcosa in dialetto napoletano, credo abbia capito. Lui ha giocato col Napoli per tre anni, quando ha segnato contro di noi a Torino e lo scorso anno non ha esultato. Stavolta invece sì. Verso i suoi ex compagni avrebbe dovuto avere più rispetto visto che che dice di essere nostro amico. Ad alcuni scrive dei messaggi alla viglia e poi che fa, ci esulta in faccia?

Una battuta anche sul suo futuro: 

Sto bene al Napoli e spero di rimanere a lungo. Poi il presidente lo conosciamo, magari domani si sveglia e vuole vendermi (ride, ndr). 

Serie A 2017/2018: chi vincerà il campionato?

Vota

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.