Supercoppa futsal: aspettando la Cina, i Lupi vincono il 16° titolo

La ventesima edizione della Supercoppa futsal va alla Luparense, che batte 7-5 il Pescara. I Lupi si confermano per distacco la squadra più titolata d'Italia. E nel 2018 si va in Cina.

Honorio (14 titoli in carriera) alza la Supercoppa futsal vinta dalla Luparense

5 condivisioni 1 commento 0 stelle

di

Share

"Siamo noi, i campioni dell'Italia siamo noi". Nel giro di sei mesi, la Luparense può cantare di nuovo. La squadra di San Martino di Lupari (comune in provincia di Padova di appena tredicimila abitanti) si aggiudica la ventesima edizione della Supercoppa futsal, cancellando in un attimo l'amarezza per la cocente eliminazione in Uefa Futsal Cup, che il presidente Stefano Zarattini aveva definito "la più grande delusione della mia carriera sportiva". Da Ancona a Padova, 188 giorni dopo lo scudetto conquistato in quattro gare, la sfida infinita Luparense-Pescara se l'aggiudicano ancora una volta i veneti. Alla Kioene Arena finisce 7-5, in una partita che ha regalato emozioni fino all'ultimo secondo di gioco.

E pensare che, nel primo tempo, sembrava non ci fosse storia. Lupi avanti 4-0 con Honorio, Mello, il nuovo arrivato Jesulito e Taborda, ma la gara si riapre a due secondi dall'intervallo con un rigore trasformato da Cuzzolino. Nella ripresa, il Pescara accorcia ancora con Rosa, poi inserisce il portiere di movimento e trova il 4-4, grazie a Cuzzolino e Borruto. La Luparense, però, si rifà sotto: subito Honorio (bandiera e 14° titolo con il club), poi Mello e Tobe, tornato a vestire questi colori dopo la prima parte di stagione in Spagna. Inutile, allo scadere, il 7-5 di Rosa.

La Supercoppa futsal era l'occasione per vedere di nuovo contro Tobe e Caputo, dopo la rissa in gara-1 della finale scudetto che aveva comportato squalifiche a livello personale e di squadra. I due si sono incrociati poche volte e mai sfiorati, dimostrando di aver messo da parte il passato una volta per tutte. Il presente, invece, è tutto per la Luparense, che si conferma per distacco la squadra più titolata d'Italia: sesta Supercoppa futsal in bacheca, a interrompere l'egemonia del Pescara che durava da due anni, per un totale di sedici titoli complessivi. Il futuro si chiama Cina: l'edizione 2018 si giocherà in Medio Oriente, dove i Lupi non vogliono mancare.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.