"Il Neymar del 2018 è più forte di quello del 2014": parola di O'Ney

L'intervista del brasiliano del PSG, a 360° su stato di forma, PSG e Russia 2018

0 condivisioni 0 commenti

Share

Neymar dopo il trasferimento record di quest'estate dal Barcellona al PSG, sta dimostrando tutto il suo valore in Ligue 1. A giugno, però, proverà a guidare il suo Brasile alla conquista della sesta coppa del mondo della sua storia. Per l'attaccante è il secondo Mondiale dopo quello giocato in casa nel 2014.

La differenza è difficile da spiegare, ma penso di essere più esperto, più saggio, più" cascudo "(un'espressione che significa" più duro "), come diciamo in Brasile. Il Neymar nel 2018 è migliore del Neymar nel 2014."

Il Brasile in Russia parte da favorita, prima però deve superare Svizzera, Costa Rica e Serbia nel gruppo E.

La sorpresa? Penso che il Belgio abbia una squadra eccellente e possa essere una sorpresa in questa Coppa.

Intanto in campionato il PSG sta dominando la Ligue 1 e ha già raggiunto gli ottavi di finale di Champions League. Non sembra essere cambiato molto rispetto alla scorsa stagione:

L'adattamento  è stato veloce perché il calcio europeo è molto simile ovunque, quindi non c'è molta differenza tra i campionati. Penso che i giocatori brasiliani a Parigi mi abbiano aiutato molto, ma anche gli altri ragazzi della squadra, anche gli spagnoli.

Manca ancora qualcosa, per esempio la lingua: il francese è ancora da migliorare:

No parlez Français. Mi lancio perché sono spudorato, quindi sto imparando: capisco molto di ciò che la gente dice, ma non parlo ancora la lingua

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.