Hamilton, riecco LaFerrari: nel suo garage una Rossa personalizzata

Ricompare sui social la supercar di Maranello del quattro volte Campione del Mondo. Un suo amico e attore, King Bach, se la ride: è addirittura customizzata con il nome.

23 condivisioni 2 commenti

di

Share

Al fascino rosso non si comanda, nemmeno se sei Lewis Hamilton e guidi in Formula 1 per la Mercedes, l’eterna rivale nelle corse. Nel garage dell'inglese c'è una Ferrari LaFerrari. Svelata, per la seconda volta, da un suo caro amico su Instagram. Non è una Rossa qualunque: prima di tutto perché è uno dei 499 modelli che Maranello ha creato. Secondo: è personalizzata con il nome del pilota inglese.

No, nessun retroscena per un cambio di volante. Lewis rimane in Mercedes, lo ha ammesso lui stesso pochi giorni fa. Si limita a guidare una Ferrari per strada. Come ha fatto qualche mese fa, sulle vie di Beverly Hills con vicino Justin Bieber.

E se qualcuno negli uffici di Stoccarda non ha gradito, pazienza. Lewis Hamilton è così, prendere o lasciare. E visti i risultati sull’asfalto, a Toto Wolff e compagni conviene rimanere indifferenti. Qualche sfizio, suvvia, è concesso.

Hamilton dopo la vittoria del Mondiale
Hamilton sorridente dopo la conquista del suo quarto Mondiale

Hamilton e le vacanze in Ferrari

Dopo le fatiche del Mondiale di Formula 1, un po’ di ferie sono sacrosante. Lewis Hamilton si diverte e non pensa ancora alla prossima stagione. Le serate con gli amici sono d’obbligo, soprattutto se sei in compagnia di King Bach, attore e comico statunitense famoso per la piattaforma video Vine. Per capirci: uno che sta spesso con il telefono in mano pronto ad immortalare tutto. E così ha fatto nel garage dell’inglese, postando (questa volta su Instagram) la foto de LaFerrari del suo amico. Un modello esclusivo e personalizzato con la firma: Lewis Hamilton. 

Parliamo di una supercar da 1,2 milioni di euro appena uscita. Ora il suo prezzo è lievitato a circa 4,2 milioni. Costruita in 499 esemplari, motori (uno a benzina e uno ibrido) capaci di sviluppare 963 cavalli. Una vettura da Formula 1 in pratica, talmente ambita che tutti gli esemplari prodotti dal 2013 al 2016 sono andati esauriti già prima del lancio ufficiale. Ne possiede una anche Gordon Ramsey (guru tra i cuochi), Benjamin Sloss (executive di Google) e Jay Kay (leader dei Jamiroquai).

Hamilton, futuro in Ferrari?

Difficile vedere Lewis Hamilton alla guida di una Ferrari di Formula 1. Vuole continuare in Mercedes, come ammesso qualche giorno fa ai microfoni della Rai, nonostante il suo colore preferito:

Adoro il rosso. Ma corro per la Mercedes, ho un altro anno di contratto e voglio continuare con loro.

@lewishamilton told me he wanted to take the day off....

A post shared by KingBach (@kingbach) on

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.