Rabbia Atletico Madrid: denuncia il Barcellona alla FIFA per Griezmann

La decisione presa da soci e CdA nella serata di ieri: si rivendicano le manovre scorrette di Bartomeu per arrivare al talento francese che ha una clausola da 100 milioni.

15 condivisioni 12 commenti 5 stelle

di

Share

Eccola qui la notizia che racconta la rabbia dell’Atletico Madrid dopo l’affondo del Barcellona su Antoine Griezmann. La trattativa, anticipata da Mundo Deportivo e confermata poi da Guillermo Amor, direttore delle relazioni istituzionali dei blaugrana, ha fatto andare su tutte le furie la dirigenza dei Colchoneros.

Simeone trema. Sul francese c’è una clausola rescissoria: se pagata, saluti al fenomeno. Di quanto? 100 milioni di euro, un prezzo in linea con le cifre che ultimamente girano nel calciomercato europeo e con il rendimento del giocatore. Ecco perché la paura incombe.

L’Atletico Madrid si difende come può denunciando il Barcellona alla FIFA. Non si può trattare con Griezmann, giocatore sotto contratto fino al 2022 (rinnovo firmato a giugno scorso), in questo momento della stagione. Ne nascerà una diatriba legale. E il giocatore intanto tace.

Atletico Madrid denuncia il Barcellona per la trattativa Griezmann
Atletico Madrid, denuncia pronta per il Barcellona dopo il caso Griezmann

Barcellona su Griezmann, l’Atletico denuncia

La notizia della denuncia da parte dell’Atletico Madrid verso il Barcellona è iniziata a circolare ieri sera. Dopo la riunione dell’Assemblea degli azionisti con il Consiglio d’Amministrazione del club si è presa la decisione: esposto alla FIFA. Il reclamo è chiaro: non si può trattare un giocatore in questo modo (addirittura Bartomeu avrebbe incontrato la sorella), si rischia l’integrità dei tornei, visto che entrambe le squadre lottano per gli stessi obiettivi, campionato e Coppa.

Gli ottimi rapporti tra Gil Marin, ad dell’Atletico Madrid, e il patron del Barcellona, si sono incrinati. L’unica strada percorribile è quella della denuncia. Di certo non è un periodo tranquillo per la dirigenza del Barça. Due settimane fa un'altra querela, da parte del Gremio, per una foto galeotta. Arthur, centrocampista brasiliano e obiettivo di mercato, era stato immortalato con la maglia blaugrana insieme ad André Cury, uomo di fiducia di Bartomeu in Brasile.

Insomma, si tratta di manovre scorrette. La rabbia dell’Atletico è tanta. Può alzare la voce, certo, ma anche le mani: qualora il Barcellona arrivasse con 100 milioni di euro, addio Griezmann.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.